Lanciato dalla FinTech Satispay il servizio “Consegna e Ritiro”

Lanciato dalla FinTech Satispay il servizio “Consegna e Ritiro”

Anno 2020 Mercoledì, 01 Aprile 2020 11:11 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

È un dato di fatto che l’emergenza Coronavirus sta impattando negativamente sia sulle dinamiche che sui numeri della shopping experience nel retail italiano. In tale contesto e facendo leva sulla propria identità di circuito epayments che non soltanto elimina concretamente l’utilizzo del contante, ma che non richiede alcun tipo di contatto con il POS, la FinTech Satispay ha lanciato il nuovo servizio “Consegna e Ritiro”. 

Consegna e Ritiro” consente ai negozianti di ricevere gli ordini via telefono, richiedere e accettare i pagamenti tramite App, il tutto in modo da semplificare sia le operazioni di ritiro che quelle di consegna. Il servizio targato Satispay presenta due opzioni differenti: si tratta di “Consegna a domicilio” e di “Prenota e ritira”. Grazie a questa nuova funzionalità, viene offerta agli esercenti la possibilità di dare maggiore visibilità alla rispettiva attività, la quale verrà visualizzata direttamente nella lista dei negozi dell’App Satispay e appositamente contrassegnata con la categoria “Consegna a domicilio” e/o “Prenota e ritira” per comunicare la nuova modalità di acquisto alla community composta da oltre 1 milione di utenti.

Per gli utenti dell’App Satispay, sarà sufficiente selezionare una delle due categorie, scegliere il negozio, telefonare al numero indicato nella scheda dell’attività e, quindi, procedere all’ordine. A ordine effettuato e direttamente dalla sua App Satispay Business, il negoziante potrà inviare al cliente la richiesta di pagamento con l’importo e l’elenco dei beni acquistati. Una volta ricevuta la conferma di pagamento da parte del cliente, l’esercente preparerà l’ordine, potrà consegnarlo in sicurezza o aspettarne il ritiro presso il suo negozio e senza alcun contatto per il pagamento.

Alberto Dalmasso Satispay

Alberto Dalmasso, CEO e CoFounder di Satispay, ha così commentato il lancio del nuovo servizio: “Avevamo nella nostra roadmap di sviluppo un focus su prenotazioni e delivery che immaginavamo in un arco temporale di circa 3 anni. È chiaro che l’accelerazione nel cambiamento di alcuni modelli imposta dalla pandemia ha toccato molte sfere, incluso il commercio. Da sempre, crediamo e agiamo nella convinzione che la capacità di adattamento sia vitale per qualsiasi business e questo ci ha permesso di pensare e sviluppare rapidamente un nuovo servizio”.

Poi, Dalmasso ha sottolineato: “Voglio però aggiungere che, in questi giorni in cui abbiamo lavorato a Consegna e Ritira, non solo ci ha confortato, ma ci ha reso orgogliosi vedere come migliaia di negozianti ogni giorno si ingegnassero per comunicare ai propri clienti come si stavano organizzando per il delivery, segnalando e raccomandando il pagamento con Satispay. Portare nelle loro mani e in quelle di tutti i nuovi negozi che verranno uno strumento in grado di semplificare questo sforzo titanico che stanno facendo è, per noi, una grande soddisfazione. Tutto il nostro team ha lavorato alla messa punto del servizio col cuore”.

Letto 792 volte