A EuroShop 2020, presentate da Checkpoint Systems nuove soluzioni di Retail Intelligence

A EuroShop 2020, presentate da Checkpoint Systems nuove soluzioni di Retail Intelligence

News Venerdì, 21 Febbraio 2020 11:00 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel corso dell’evento fieristico EuroShop 2020, Checkpoint Systems ha introdotto le sue nuove solutions tecnologiche rivolte a supportare i brand nell’ambito delle sfide evolutive del retail. 

Sul versante dell’evasione degli ordini omnichannel presso gli store del comparto, Checkpoint Systems ha illustrato gli ultimi aggiornamenti della propria piattaforma IoT (Internet of Things) HALO. Nel dettaglio, la piattaforma utilizza dati di inventario RFID-driven in modo da guidare la distribuzione degli ordini nel punto vendita: in questo modo, lo staff riceve informazioni di semplice utilizzo sull’ordine, tra le quali, in particolare, l’esatta posizione dei prodotti e il calendario preciso relativo alla spedizione o al ritiro in store.

Checkpoint Systems at EuroShop 2020 1

La tecnologia RFID ha dimostrato di poter aumentare la precisione dell’inventario dal +65-75% fino al +93-99%, con la conseguente capacità di trasformare le funzionalità omnichannel e di gestione delle attività. HALO utilizza la tecnologia RFID e i dati esatti di inventario al fine di aiutare a distribuire gli ordini tra gli store sulla base dell’effettiva disponibilità. La nuova funzionalità dell’applicazione mobile HALO mostra allo staff del punto vendita le informazioni relative all’ordine e aiuta a rispettare i tempi, a localizzare i prodotti e a preparare il ritiro o la spedizione, migliorando la produttività in-store, accrescendo le Units Per Hour soddisfatte e, allo stesso tempo, incrementando sia le vendite che la customer satisfaction.

Checkpoint Systems at EuroShop 2020 3

Nell’ambito del Visual Merchandising, Checkpoint Systems ha strutturato, per supportare i retailer ad attrarre i clienti negli store, una nuova solution pubblicitaria video e di prevenzione delle perdite: sia tratta dellantenna Digital Display. L’inedita soluzione ibrida è in grado di trasmettere contenuti video ad alto impatto che spingono i clienti ad accedere nei punti vendita, offrendo, così, ai retailer la piena funzionalità EAS. Relativamente alla loss prevention, nel corso di EuroShop 2020, Checkpoint Systems ha anche introdotto la prima etichetta RF al mondo per prodotti e imballaggi metallici: la nuova RF Metal Label è stata espressamente sviluppata per prodotti ricercati e di alto valore, come il latte in polvere per l’infanzia e le multi-confezioni di bevande energetiche.

Distribuita in sei Paesi europei, ha già ottenuto un ampio feed-back di segno positivo. La company tecnologica ha anche ufficializzato il lancio dei primi Inlay compatibili con la famiglia di chip Impinj M700, inclusa una nuova versione della sua etichetta UNO RF/RFID: l’etichetta brevettata e totalmente integrata UNO RF/RFID presenta tutte le nuove opzioni di chip RFID, compreso il chip Impinj M750,  lanciato di recente. La nuova etichetta, se abbinata agli appositi hardware e software, è in grado di offrire ai retailer sia i vantaggi della protezione EAS che la gestione ottimale dell’inventario RFID.

Checkpoint Systems at EuroShop 2020 2

Inoltre, unendo le tecnologie RF e RFID, Checkpoint Systems contribuisce anche alla riduzione della schermatura del corpo e dell’attenuazione del segnale, entrambi fattori che possono influire sulle prestazioni delle singole tecnologie. Per supportare i retailer ad aumentare le opportunità di esposizione, Checkpoint Systems ha presentato anche la serie Alpha High Theft Solutions e la nuova soluzione S3VX. I brand Desigual e LPP hanno presentato i risultati del programma RFID targato Checkpoint Systems su larga scala, evidenziando la migliore disponibilità della merce, l’accresciuta efficienza operativa e la conseguente migliore customer experience.

Alberto Corradini Italy Business Unit Director di Checkpoint Systems

Alberto Corradini, Business Unit Director Italy di Checkpoint Systems, ha così commentato: “In qualità di unico fornitore di soluzioni verticalmente integrate, abbiamo una visione completa delle complesse sfide che i retailer devono affrontare oggi. Continuiamo a dimostrare come stiamo lavorando con i retailer di tutto il mondo per migliorare le performance finanziarie e offrire ai clienti un’esperienza di acquisto sempre positiva. Siamo entusiasti dell’affluenza dei visitatori presso il nostro stand a EuroShop 2020, poiché continuiamo a sostenere e a ispirare il futuro della Retail Intelligence”.