AliExpress intensifica il suo impegno nel sostenere i consumatori contro il Coronavirus

AliExpress intensifica il suo impegno nel sostenere i consumatori contro il Coronavirus In evidenza

Vota questo articolo
(2 Voti)

A causa della rapida diffusione della pandemia da Coronavirus, in Europa, la domanda di maschere protettive ha registrato una crescita accentuata e ciò non è sfuggito ad AliExpress, tra i marketplace retail globali di Alibaba Group. 

I dati in possesso di AliExpress evidenziano che, in Italia, la frequenza con la quale vengono effettuate ricerche relative alle maschere sulla piattaforma è andata aumentando di quasi 13 volte. Ed è per questo che AliExpress ha deciso di rispondere, fin da subito, predisponendo apposite misure atte ad assicurare un prezzo equo sulla propria piattaforma e, al tempo stesso, prendendo provvedimenti nei confronti di quei venditori che hanno aumentato senza alcun giustificabile motivo il prezzo degli articoli più richiesti in modo da sfruttare l’ingente domanda contingente.

AliExpress

Oltre a ciò, AliExpress è in stretto contatto sia con produttori che con distributori certificati cinesi per semplificare la fornitura di materiale medico e protettivo, come maschere e guanti, al prezzo di fabbrica. Di fatto, la piattaforma cross-border prosegue a lavorare assiduamente al fine di assicurare consegne tempestive in tutto il continente europeo, sfruttando l’hub di Cainiao, la società logistica di Alibaba, situato presso l’aeroporto di Liegi, in Belgio. In questo modo, AliExpress è in grado di gestire celermente le consegne da un minimo di 3 a un massimo di 7 giorni.

gel igienizzante

In più, AliExpress ha reso disponibile una vasta range di prodotti fortemente richiesti in questi giorni, come il gel igienizzante per le mani (presente sulla piattaforma al prezzo di fabbrica) o articoli per il fitness e le attività indoor, particolarmente ricercati dalle tantissime persone che, a causa dell’emergenza Coronavirus, sono costrette a non uscire da casa.

Di recente, sia Jack Ma Foundation che Alibaba Foundation hanno ufficializzato una donazione consistente sia in oltre 2 milioni di mascherine che in altro materiale medico a favore dei Paesi europei maggiormente colpiti dalla pandemia in atto: a tale proposito, i primi lotti della speciale fornitura sono già arrivati in Italia, Belgio, Francia, Paesi Bassi, Slovenia e Spagna. 

Articoli correlati (da tag)