Presentata da Zebra Technologies la stampante mobile ZQ210

Presentata da Zebra Technologies la stampante mobile ZQ210 In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Zebra Technologies, player nel comparto dei computer palmari, degli scanner e delle stampanti di codici a barre, ha lanciato la stampante mobile ZQ210, appositamente progettata per i settori trasporti e logistica, retail e hospitality. 

Il nuovo dispositivo è adattabile a modalità di impiego differenti e ciò consente alle aziende di massimizzarne l’efficienza, allo stesso tempo, riducendo il TCO (Total Cost of Ownership). In particolare, la stampante portatile ZQ210, appartenente alla serie ZQ200, si adatta a molteplici contesti ed è stata realizzata in modo da essere facilmente utilizzata sia dagli operatori di magazzino che dagli assistenti alla vendita operanti nei settori retail e hospitality. Dotato di numerosi tipi di supporto, ZQ210 è uno tra i pochi device portatili del settore adatto a stampare sia ricevute che etichette.

Nel dettaglio, gli operatori possono passare agevolmente da un supporto a un altro in base all’applicazione in uso. Inoltre, la nuova stampante mobile supporta anche la tecnologia linerless (senza silicone). Esattamente come un rotolo di nastro adesivo, le etichette linerless sono prive del supporto sottostante e utilizzano uno speciale adesivo che gli permette di staccarsi con facilità: in questo modo, l’azienda non è più costretta a gestire lo smaltimento del supporto residuo e può diminuire gli sprechi aiutando l’ambiente.

ZQ210

La solution ZQ210, oltre a offrire l’opzione di scelta della tipologia di stampa in base alle necessità del momento, consente agli operatori di ricaricare la propria stampante in movimento, direttamente mediante l’apposito caricatore nel veicolo o tramite una power bank portatile con uscita USB. La nuova stampata targata Zebra Technologies è dotata di Bluetooth 4 e di connettività NFC Tap-to-Pair con funzionalità Android in modo da permettere al personale di connettere i dispositivi con semplicità.

Infine, il display OLED (Organic Light Emitting Diode) in bianco e nero agevola l’interazione con la stampante stessa fornendo agli utenti informazioni di immediata utilità e a vantaggio della produttività.

Articoli correlati (da tag)