Digital innovation italiana in movimento: Vidiemme acquisita da BIP

Digital innovation italiana in movimento: Vidiemme acquisita da BIP In evidenza

Vota questo articolo
(3 Voti)

BIP, multinazionale di consulenza, ha perfezionato l’acquisizione del 100% di Vidiemme, società specializzata in progetti di digital innovation negli ambiti web, mobile e new technologies, presente anche a San Francisco (USA) con la controllata VDM Labs. 

L’obiettivo dell’importante acquisizione consiste nell’ulteriore arricchimento dell’offerta da parte del Gruppo BIP tramite le competenze in termini di innovazione di Vidiemme: quindi, dalla consulenza di BIP all’experience design con Sketchin (società del Gruppo e leader nel design thinking) fino allo sviluppo di soluzioni tecnologiche web, mobile e di frontiera di Vidiemme. Oltre a ciò, la presenza a San Francisco permetterà al Gruppo BIP di proporre nuove progettualità ancora non presenti sul nostro domestic market e di sperimentare con le aziende le potenzialità delle tecnologie future applicate a particolari ambiti e tipologie di business.

Vidiemme, che annovera al proprio interno circa 100 dipendenti e un fatturato in crescita, manterrà la sua identità aziendale, agendo in stretta sinergia con gli altri protagonisti del processo di offerta del Gruppo BIP. Vidiemme è un player che vanta una qualificata esperienza in diversi comparti, quali Fashion & Luxury, Retail, Finance & Banking e Pharma & Healthcare. Grazie al marcato orientamento sia verso l’innovazione che verso la costante ricerca delle più recenti tecnologie, Vidiemme risulta tra i migliori 20 Representative Global Vendors di Gartner per la Conversational AI.

Fabio Troiani Amministratore Delegato di BIP

Fabio Troiani, Amministratore Delegato di BIP, ha dichiarato: “La scelta di un partner all’avanguardia in termini di innovazione come Vidiemme è stata fortemente voluta e appoggiata perché rappresenta per BIP il completamento di un’offerta end-to-end digitale, fondamentale per il nostro piano di crescita e per rafforzare il posizionamento del Gruppo quale eccellenza italiana nel mondo”.

Luca Valsecchi Fondatore e Amministratore Delegato di Vidiemme

A sua volta, Luca Valsecchi, Fondatore e Amministratore Delegato di Vidiemme, ha sottolineato: “Questa acquisizione porta a compimento il percorso che ci ha visti evolvere negli anni da Software House a Technology Advisor, con un approccio sempre più consulenziale: la tecnologia e l’innovazione che offriamo hanno un valore più ampio della semplice implementazione di soluzioni digitali. Far parte di un gruppo come BIP ci permette di aumentare ulteriormente questo valore e dare un segnale forte ai nostri clienti e al mercato”.

Articoli correlati (da tag)