//
           

 

Osservatorio Payback: per i saldi invernali 2020, in crescita gli acquisti on line degli italiani

Osservatorio Payback: per i saldi invernali 2020, in crescita gli acquisti on line degli italiani In evidenza

Vota questo articolo
(2 Voti)

Payback, il programma fedeltà multipartner che annovera più di 140 partner on line, ha rivelato il trend relativo allo shopping sul web e alle preferenze dei consumatori italiani, evidenziando, in occasione dei saldi invernali, l’aumento degli acquisti via digitale. 

Nel dettaglio, a emergere in modo particolarmente significativo dall’Osservatorio Payback è la conferma del trend in ascesa per gli acquisti on line, cresciuti in misura pari al +17% rispetto all’analogo periodo del dell’anno scorso (Gennaio 2019). Ad attestarsi in vetta nella classifica dei settori più ambiti è la categoria Beauty & Wellness che, grazie ai click effettuati dai consumatori per aggiudicarsi le offerte migliori, ha riportato una crescita anno su anno pari al +60%. A posizionarsi al secondo posto è la categoria Fashion che conquista gli italiani riportando un aumento del +48%, seguita da tutto ciò che attiene al Lifestyle (+29%).

Sul versante demografico, Payback rivela che, da nord a sud, sono gli under 40 (per il 50%), soprattutto uomini (63%), a fare acquisti on line durante il periodo dei saldi: quello della spesa on line è una propensione che, ancora oggi, oltre a riuscire a coinvolgere, in modo particolare, i giovani (in primis, i Millennials), risulta sempre più integrata nelle abitudini delle persone di ogni età, in cerca di offerte vantaggiose e che mostrano di apprezzare la possibilità di usufruirne tramite i rispettivi dispositivi mobili.

Luca Leoni CEO di Payback Italia

Luca Leoni, CEO di Payback Italia, ha così commentato i dati registrati dall’Osservatorio: “I saldi sono uno degli appuntamenti immancabili per gli italiani e un momento in cui approfittare di occasioni e ribassi. Come Payback, vogliamo rendere questo periodo ancora più esclusivo per tutti i titolari della Carta, attraverso la nostra piattaforma, con offerte dedicate, facendo leva sui nostri oltre 140 partner e diventando un aggregatore delle opportunità di acquisto a condizioni particolarmente vantaggiose”.