Con la nuova solution Retex, integrati da Temakinho gli ordini di Deliveroo nei propri sistemi di cassa

Con la nuova solution Retex, integrati da Temakinho gli ordini di Deliveroo nei propri sistemi di cassa In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)

Retex, società specializzata in innovazione digitale a supporto del retail, ha annunciato che i ristoranti del brand Temakinho saranno i primi, nel nostro Paese, a integrare un servizio di food delivery all’interno dei rispettivi sistemi gestionali di cassa.

Nel dettaglio, l’integrazione è stata eseguita con il servizio di food delivery Deliveroo, attualmente, attivo in 14 Paesi e in 75 città italiane. Grazie alla solution targata Retex, gli ordini effettuati sulla piattaforma Deliveroo arriveranno a Temakinho automaticamente in cassa. Per quanto riguarda la procedura, l’ordine, dopo l’accettazione da parte del ristorante, viene inserito nel sistema di cassa per, poi, essere gestito come ordine standard e, successivamente, inviato alla cucina per la preparazione.

Il principale vantaggio consiste nell’evitare l’inserimento manuale da parte dello staff del ristorante con la conseguente riduzione sia dei tempi che dei possibili errori. Oltre a ciò, Retex ha consentito anche la gestione degli ordini effettuati in anticipo: infatti, se un utente effettua il pre-ordine su Deliveroo, il gestionale di Temakinho può recepire l’ordine e comunicarlo sia alla cucina che alla cassa in tempo utile in modo da rispettare l’orario di consegna richiesto, rendendo tutto il processo dell’ordine e della consegna più fluido e agevole.

Fausto Caprini, Amministratore Delegato di Retex (nella foto), commenta: “In un momento storico come quello attuale, in cui il food delivery ha un ruolo sempre più centrale per le catene di ristorazione, avere la possibilità di gestire in modo efficiente gli ordini derivanti dalle terze parti diventa cruciale”.

Poi, Caprini sottolinea: “L’integrazione tra Deliveroo e Temakinho definisce un nuovo modo di gestire gli ordini di food delivery, grazie alla riduzione dei tempi e dell’impiego di risorse nel ristorante e al miglior livello di servizio garantito al cliente finale, dovuto all’eliminazione di attività manuali”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience