Agenzia loyalty Promotica: bilancio 2019 in crescita e trasformazione in Società per Azioni

Agenzia loyalty Promotica: bilancio 2019 in crescita e trasformazione in Società per Azioni

Vota questo articolo
(1 Vota)

Promotica, agenzia loyalty specializzata nella realizzazione di soluzioni marketing rivolte ad aumentare le vendite, la fidelizzazione e la brand advocacy, ha chiuso il bilancio 2019 riportando un totale ricavi pari a 37 milioni e un utile di 2,2 milioni di euro. 

Nel suo insieme, il 2019 si è confermato un anno di segno positivo per Promotica, che è riuscita a consolidare la propria leadership nel comparto GDO, continuando a crescere anche nei settori residuali farmaceutico e industriale. Oltre a ciò, l’agenzia ha accelerato il suo processo di espansione verso l’estero, in particolare, verso l’area balcanica e il mercato asiatico, tramite due agenti di rappresentanza dislocati, rispettivamente, a Belgrado e a Hong Kong.

Sempre nel 2019, Promotica ha attivato una partnership strategica nel Nord Europa che dovrebbe concretizzarsi in nuove opportunità commerciali già nel 2020. Un ulteriore e significativo risultato è legato all’efficientamento della gestione delle scorte, con ricadute positive nell’ambito dei costi logistici, che sono risultati nettamente contenuti rispetto agli esercizi precedenti.

Da segnalare anche che i primi mesi dell’anno in corso sono stati caratterizzati dall’importante acquisizione di Kiki Lab - Ebeltoft Italy, società di consolidata esperienza negli ambiti ricerca, formazione e servizi per il retail. Infine, lo scorso 26 Giugno 2020, Promotica ha cambiato forma giuridica societaria: non più Srl, ma SpA. Per Promotica, tale trasformazione in Società per Azioni rappresenta un traguardo rilevante e che, di fatto, segue la progressiva crescita aziendale conseguita nel corso degli ultimi anni.

loyalty

Diego Toscani, Amministratore Delegato di Promotica (nell’immagine principale), ha commentato: “Siamo indubbiamente soddisfatti dell’andamento del 2019, che ha visto, in particolare, una marginalità elevata, frutto del notevole sforzo commerciale esercitato dalla struttura aziendale sul mercato di riferimento, sia in termini di sviluppo di nuovi prodotti e nuovi servizi a maggiore valore aggiunto che di contenimento dei costi d’esercizio”.

Poi, Toscani ha sottolineato: “I clienti apprezzano la nostra professionalità e la qualità dei nostri servizi e i numeri lo confermano: nel 2019, abbiamo realizzato ben 325 campagne per 66 clienti, nazionali e internazionali. Ora, vogliamo potenziare questi livelli di performance, qualificandoci come Full Service Loyalty Provider ideale, un percorso che compiremo anche grazie alle competenze di analisi e consulenza rese disponibili dalla recente acquisizione di Kiki Lab - Ebeltoft Italy. Vorrei infine ringraziare tutto il team di lavoro che ha contribuito al raggiungimento di questi risultati positivi, impegnandosi quotidianamente e puntando sempre all’eccellenza”.