Lanciato da Klarna il Comparison Shopping Service per l’Europa

Lanciato da Klarna il Comparison Shopping Service per l’Europa

Pubblicato in Imprese 15 Giugno 2021

Klarna, player operante a livello globale nei servizi di pagamento, bancari e di shopping, ha ufficializzato il lancio del Comparison Shopping Service (CSS) in 21 mercati europei.  

Nel dettaglio, il CSS di Klarna permette ai partner retailer presenti in Europa di raggiungere un maggior numero di clienti a un costo minore, aumentando il ROI della spesa pubblicitaria e, infine, indirizzando il traffico dei consumatori. In più, la pagina dedicata al progetto sul sito di Klarna offrirà ai brand ulteriori opportunità rivolte a proporre i rispettivi prodotti agli utenti che navigano on line. 

Il programma CSS è stato creato da Google per diversificare i risultati delle ricerche per i Product Listing Ads (PLA). Grazie a tale progetto, un partner CSS può semplificare la pubblicazione di un PLA su Google e rappresenta il collegamento tra l’inserzionista (retailer) e Google

Contrariamente ai competitor, il Comparison Shopping Service di Klarna fornisce l’hosting dei PLA a un ridotto costo fisso mensile ed è passando a tale CSS che i retailer possono risparmiare fino al 20% sul Costo Per Click, evitando i costi applicati dal CSS di Google

Oltre a ciò, Klarna integrerà sulla pagina web Klarna Comparison Shopping la lista dei prodotti dei merchant, in modo da aumentarne ulteriormente la visibilità e da consentirgli di raggiungere un numero maggiore di clienti. 

Il nuovo Comparison Shopping Service di Klarna è disponibile in Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.  

David Sandström Chief Marketing Officer di Klarna

David Sandström, Chief Marketing Officer di Klarna, commenta: “Siamo entusiasti di lanciare il Comparison Shopping Service di Klarna, grazie al quale permetteremo ai retailer di indicizzare i propri Product Listing Ads di Google in modo più efficiente. Concretamente, ciò significa che offriremo ai merchant un modo più efficace ed economico per aumentare il proprio raggio d’azione e convertire il traffico dei consumatori alla ricerca dei prodotti che desiderano, massimizzando, così, il ritorno sulla spesa pubblicitaria. Come partner di crescita per i retailer, siamo felici di poter annunciare ancora più prodotti e servizi che ne supportino la strategia nel prossimo futuro”.