Social commerce: estesa la partnership tra Shopify e Pinterest

Social commerce: estesa la partnership tra Shopify e Pinterest

Vota questo articolo
(0 Voti)

Per supportare i commercianti di tutto il mondo sia a vendere on line che a rispondere alla domanda crescente dei consumatori, Shopify e Pinterest hanno ampliato la propria collaborazione che, ora, raggiunge 27 nuovi Paesi, tra i quali l’Italia.  

Da questa settimana, il canale Pinterest-Shopify è disponibile in nuovi mercati comprendenti, tra gli altri, Australia, Austria, Brasile, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera e UK. Di conseguenza, gli oltre 1,7 milioni di merchant Shopify nel mondo, ora, possono trasferire i rispettivi prodotti su Pinterest, convertendoli agevolmente in Pin prodotto acquistabili che gli utenti potranno scoprire sulla piattaforma stessa. 

L’espansione su scala globale permetterà ai negozi Shopify in Italia di connettersi all’App Pinterest all’interno della propria dashboard, posizionare in automatico un tag, creare un catalogo, ricevere la distribuzione organica, lanciare campagne di traffico, conversione e, per la prima volta, retargeting dinamico

Quindi, novità assoluta, i merchant potranno accedere a due nuove feature di prodotto: sia al retargeting dinamico, per coinvolgere nuovamente i Pinner che hanno già espresso interesse per i loro prodotti su Pinterest e sia al supporto multi-feed per i cataloghi, la nuova funzionalità che consente alle imprese di caricare agevolmente i loro prodotti in più feed di prodotto all’interno dello stesso account Pinterest Business

In particolare, il supporto multi-feed per i cataloghi offre ai rivenditori la possibilità di interagire più facilmente con potenziali clienti in tutto il mondo, permettendo loro di caricare un feed specifico per ogni mercato in cui operano, ma anche feed per realizzare diverse strategie pubblicitarie come il prospecting o il retargeting

Paolo Picazio responsabile per lo sviluppo del mercato italiano di Shopify

Paolo Picazio, Responsabile per lo Sviluppo del Mercato Italiano di Shopify, dichiara: “Il social commerce è stato un fattore trainante per i nostri merchant in Italia poiché consente di promuovere i prodotti a un pubblico più ampio, in particolare, durante l’ultimo anno, durante il quale abbiamo assistito ad una crescita del 76% a livello globale delle installazioni di App che permettono di vendere sui social da parte dei merchant Shopify”.

Poi, Picazio aggiunge: “In Italia, il numero degli store on line su Shopify è cresciuto del 247% nel 2020. L’espansione del canale Pinterest è un’ulteriore opportunità per i merchant italiani che, ora, possono attingere al potenziale di acquisto di oltre 450 milioni di utenti Pinterest costruendo campagne di marketing ponderate e mirate”.