Cybersecurity: Ric Smith nominato Chief Technology Officer di SentinelOne

Cybersecurity: Ric Smith nominato Chief Technology Officer di SentinelOne

Pubblicato in Imprese 15 Marzo 2021

SentinelOne, player fornitore di una piattaforma automatizzata di Cybersecurity, ha ufficializzato la nomina di Ric Smith a Chief Technology Officer.  

Con oltre 15 anni di esperienza alla guida dello sviluppo di prodotti presso aziende in fase di pre e post quotazione sul mercato azionario, Ric Smith si occuperà di accelerare gli impegni di R&D, supportando la crescita della piattaforma Singularity XDR di SentinelOne nei comparti della sicurezza per endpoint, cloud e dispositivi IoT.  

Il manager ha maturato una qualificata esperienza nel promuovere l’innovazione dei prodotti assicurando la leadership nell’ambito di progetti in continua espansione. Smith approda in SentinelOne da Medallia, la piattaforma per la Customer Experience (CX), presso cui ha guidato la direzione della progettazione prima e dopo l’entrata in borsa della società, ricoprendo anche numerosi incarichi di responsabilità ingegneristica in Oracle.

In seguito sia ai finanziamenti di Serie F che hanno valorizzato l’azienda a oltre 3 miliardi di dollari e sia all’acquisizione di Scalyr che rivoluziona la piattaforma XDR e i security analytics, ora, SentinelOne figura tra le più promettenti aziende di Cybersecurity. Con il 120% di aumento del fatturato anno su anno in base alla lista di Fortune 500 e secondo 4 dei 10 clienti di Fortune, SentinelOne ha realizzato un prodotto particolarmente competitivo, raggiungendo risultati di business in continua crescita che l’azienda stessa ritiene anticipino i prossimi successi sul versante finanziario.

Eric Smith ha così commentato: “Nel viaggio per diventare il nuovo leader di mercato nella Cybersecurity alimentata dall’AI, SentinelOne si trova a un punto di svolta. La piattaforma Singularity XDR, privilegia un approccio incentrato sulla sicurezza utilizzando analisi operative proattive e sono entusiasta di poter contribuire alla crescita della ricerca e dello sviluppo dell’azienda, realizzando la piattaforma SaaS di Cybersecurity del futuro”.