Nuove promozioni strategiche nel team italiano di P3 Logistic Parks

Nuove promozioni strategiche nel team italiano di P3 Logistic Parks

Pubblicato in Imprese 11 Gennaio 2021 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

P3 Logistic Parks, investitore a lungo termine operante nella gestione e sviluppo di immobili logistici in Europa, ha ufficializzato due promozioni nel suo team basato a Milano, in continuità con la crescita delle attività nel domestic market: si tratta di Giuliano Casale e di Tomaso Carta. 

Giuliano Casale è stato promosso al ruolo di Head of Development Italy. Entrato in azienda, nel 2018, come Development Manager Italy, il suo contributo si è rivelato fondamentale sia nell’individuazione di sviluppi “chiavi in mano” che nell’acquisizione di due significative land bank nei mercati strategici di Bologna e Roma. 

Giuliano Casale Head of Development Italy di P3 Logistic Parks

Nell’ambito del nuovo ruolo, Casale dovrà supervisionare i processi di offerte e negoziazioni con clienti e proprietari terrieri nell’ambito dei progetti di sviluppo e sarà responsabile di tutto il ciclo di attività, dalla selezione del sito fino alla finalizzazione del deal, continuando a riportare direttamente a Jean-Luc Saporito, Managing Director di P3 Italy e Chief Development Officer.

Nuovo incarico anche per Tomaso Carta, promosso al ruolo di Head of Construction Italy. Carta è entrato nel team di P3, nel 2019, come Project Manager per seguire il progetto “chiavi in mano” per Amazon a Castelguglielmo (RO). Il manager ha portato a termine con successo il completamento del più grande sviluppo di P3 in Europa durante la prima ondata pandemica.

Tomaso Carta Head of Construction Italy di P3 Logistic Parks

Nel suo nuovo incarico, Carta sarà responsabile del coordinamento e della consegna nelle tempistiche prestabilite dei progetti in pipeline in Italia, oltre che della supervisione delle richieste di permessi di costruire, technical due diligence, definizione delle specifiche tecniche e appalti, continuando a riportare direttamente sia a Jean-Luc Saporito che a Nick Kavelakis, per l’area Construction.

Jean Luc Saporito Managing Director of P3 Italy

Jean-Luc Saporito ha così commentato: “Il contributo di Giuliano e Tomaso per la crescita di P3 in Italia è stato significativo e ci permetterà di rispondere in maniera sempre più adeguata alle esigenze dei nostri clienti”.