Alberto Mattiello è il nuovo Head of Innovation di Retail Hub

Alberto Mattiello è il nuovo Head of Innovation di Retail Hub

Pubblicato in Imprese 16 Settembre 2020 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Retail Hub, il primo acceleratore di start-up e scale-up verticale nel comparto del retail, ha ufficializzato l’ingresso nel team di Alberto Mattiello in qualità di Head of Innovation. 

Alberto Mattiello, già membro del Comitato Scientifico PMI di Confindustria per l’Innovazione, è considerato tra le voci più autorevoli del segmento a livello internazionale.

Autore di numerosi libri, keynote speaker in oltre 200 eventi in 20 Paesi e lecturer in diversi atenei compresi l’Imperial College of London e l’Università Bocconi, Mattiello vive tra Miami e l’Europa.

Alberto Mattiello ha così commentato il suo ingresso in Retail Hub: “L’incontro con Retail Hub è per me molto importante. C’è una grande sintonia di visione e condivido l’impulso a tradurre l’innovazione in un supporto concreto alle aziende che operano nel mondo del retail.

Poi, ha aggiunto: La mia consulenza si concentra sul pensiero strategico, sia nello scouting delle start-up e scale-up dai partner cinesi, israeliani e americani, sia nel trasformarli in ispirazione per le aziende che lavorano con Retail Hub. Ma, soprattutto, operando da anni nel mercato americano, il mio ingresso faciliterà quell’espansione internazionale è che alla base del business plan della società”.

Antonio Ragusa e Massimo Volpe

In una nota congiunta, Antonio Ragusa e Massimo Volpe, soci fondatori di Retail Hub, hanno sottolineato: “Siamo davvero lieti di questo ingresso che pone solide basi per una rapida accelerazione della nostra espansione. La visione illuminata di Alberto, senza dimenticare la sua decennale esperienza internazionale, è sempre stata per noi un riferimento: averlo oggi a bordo di Retail Hub è una doppia soddisfazione, nostra e di tutti i nostri clienti. Insieme a lui, la nostra proposta di advisory sull’innovazione si completa, rendendo la nostra realtà veramente unica”.