Cybersecurity: Brad Maiorino nominato nuovo Chief Strategy Officer da FireEye

Cybersecurity: Brad Maiorino nominato nuovo Chief Strategy Officer da FireEye

Vota questo articolo
(0 Voti)

L’intelligence led security company FireEye ha ufficializzato la nomina di Brad Maiorino a Chief Strategy Officer. 

Nell’ambito del suo nuovo ruolo, a Maiorino viene affidato il compito di sviluppare la strategia dei prodotti e delle soluzioni FireEye e Mandiant, operando per implementare solutions di Cybersecurity e di gestione del rischio.

Maiorino annovera più di 25 anni di esperienza professionale nell’ambito della quale ha sviluppato una significativa competenza nella realizzazione e nell’esecuzione di programmi per la gestione globale dei rischi informatici in organizzazioni di grandi dimensioni.

Come Chief Strategy Officer di FireEye, Maiorino svolgerà un ruolo centrale nello sviluppo della strategia dei prodotti e delle soluzioni sia FireEye che Mandiant e incentrata sulle esigenze dei clienti. Oltre a ciò, il manager lavorerà insieme ai clienti di FireEye al fine di implementare soluzioni di Cybersecurity e di gestione del rischio.

Brad Maiorino ha così commentato: “Nel panorama dei fornitori di security, FireEye è un’azienda unica, grazie alla nostra intelligence sulle minacce di tipo militare e alla nostra capacità di fornire soluzioni di alto livello attraverso la tecnologia. Sono entusiasta perché, facendo leva sulla mia esperienza, potremo migliorare la nostra offerta di intelligence e servizi attraverso la tecnologia e trasformare i programmi di sicurezza per i clienti da migliore ipotesi a programmi verificabili e basati sul rischio”.