Immobiliare Logistico: Develog entra nel mercato italiano

Immobiliare Logistico: Develog entra nel mercato italiano

Vota questo articolo
(0 Voti)

Develog, player operante nel comparto immobiliare specializzato nell’ambito dello sviluppo industriale-logistico, ha fatto il suo ingresso nel mercato italiano collocandosi nel segmento dello sviluppo di progetti logistici, dall’acquisto di terreni fino ai permessi di costruzione. 

In qualità di land developer, Develog propone operazioni “off market” ai developer industrali/logistici, ai fondi immobiliari e agli utilizzatori finali assicurando l’intero processo di sviluppo grazie a una dettagliata analisi di tutti gli step di progetto. Develog individua aree ad alto potenziale, spesso, caratterizzate da proprietà frazionate, dismesse o da riqualificare (brownfield) o aree greenfield, ossia aree che non hanno ancora espresso il loro potenziale in ambito commerciale.

Dopo un’attenta due diligence del terreno, Develog opera per valorizzare l’operazione tramite una progettazione mirata, flessibile e studiata per lotti funzionali. La progettazione di Develog trova gli input sia dagli investitori che richiedono sviluppi built-to-suit e sia da un’approfondita conoscenza delle esigenze del mercato che dalle caratteristiche dei progetti moderni. Di seguito a un’attenta analisi dei processi autorizzativi, Develog porta ad approvazione i progetti, pronti per avviarne i cantieri e assumendosene il rischio urbanistico: per questa ragione, riesce ad assicurare la capacità di allineare il prodotto sia alla richiesta che agli standard degli operatori internazionali.

Newly constructed empty warehouse/factory with new sodium lighting

Tra le attività sulle quali Develog sta sviluppando il proprio business, figurano la creazione di pacchetti “land banking“, lo sviluppo di aree “last mile“ e di grandi poli logistici, la valorizzazione di aree destinate alla costruzione di data center. Un ulteriore elemento distintivo sul quale l’azienda punta in modo particolare riguarda l’attenzione rivolta ad aspetti di crescente importanza quali il risparmio energetico e la riduzione dell’impatto ambientale.

In merito, Develog sviluppa progetti su misura per gli ambienti in cui si inseriscono, definendo un rapporto di tipo mitigativo con il territorio circostante tramite il corretto inserimento nel paesaggio degli edifici e all’accurata progettazione del verde, anche nell’ottica di valorizzazione estetica e funzionale del magazzino.

In più, è sulla base della tipologia di progetto o di committente e a seconda delle diverse regioni in cui esso si opera che Develog promuove operazioni con i requisiti necessari a ottenere le certificazioni LEED e BREEAM o di altri enti certificatori.