Federico Fanello è il nuovo Managing Director di Verifone Italia

Federico Fanello è il nuovo Managing Director di Verifone Italia

Vota questo articolo
(4 Voti)

Nell’ottica di rafforzamento della propria presenza nel domestic market, Verifone Italia ha scelto un nuovo team manageriale e uno staff di figure professionali per consolidare ed estendere il business dei sistemi di pagamento nel nostro Paese. 

Nell’ambito di tale riorganizzazione, Federico Fanello è stato nominato nuovo Managing Director di Verifone Italia: il manager ha iniziato la propria carriera professionale nel comparto della comunicazione e del marketing, acquisendo una significativa esperienza a livello internazionale nel settore dei pagamenti e svolgendo ruoli di considerevole responsabilità per alcuni dei principali player, tra i quali, per l’area EMEA, PayPal e SafeCharge.

Fabrizio Grassi VerifoneAl fianco di Fanello e con l’incarico di Head of Sales, ad approdare in Verifone Italia è Fabrizio Grassi, manager con pluriennale esperienza maturata nel comparto bancario e dei sistemi di pagamento, nel quale ha ricoperto cariche in qualità di Responsabile Commerciale per aziende quali CartaSi (ora Nexi) e Ingenico.

Nello scenario italiano attuale, che continua a evidenziare una crescita importante delle operazioni di pagamento effettuate tramite POS (stando ai recenti dati diffusi dalla Banca d’Italia, +15,8% rispetto all’anno precedente) e che si prevede possa vivere un’accelerazione ulteriore con l’attuazione definitiva della direttiva europea PSD2, il terminale POS diventa sempre più smart, multifunzionale, predisposto per essere personalizzato con applicazioni verticali e adattato alle diverse aspettative sia dei merchant che dei consumatori finali.

In merito, Federico Fanello ha sottolineato: “La nuova linea di terminali Verifone Engage va proprio in questa direzione. Nativamente predisposti per essere dispositivi evoluti, oltre ai più comuni metodi di pagamento, i POS sviluppati da Verifone aprono ai più comuni servizi a valore aggiunto come gli Alternative Payments Method (Alipay e WeChat), la gestione dei token per riconoscimento automatico del cliente, gift card e programmi loyalty, wallet, ricariche telefoniche, validazione e dematerializzazione dei buoni pasto cartacei, coupon per promozioni e altro ancora”.

Inoltre, Fanello ha aggiunto: “Grazie ai continui investimenti nel settore di ricerca e sviluppo, alle funzionalità hardware legate al POS, Verifone offre un pacchetto completo di soluzioni e servizi in Cloud in grado aprire a molteplici possibilità di incremento delle revenue e alla riduzione del total cost of ownership del terminale. Con l’obiettivo di offrire una payment experience allo stato dell’arte, Verifone si pone come Partner Simple, Global, Innovative”.