//
           

 

Francesca Amadei nominata Country General Manager da Chep Italia

Francesca Amadei nominata Country General Manager da Chep Italia

Vota questo articolo
(1 Vota)

Chep, player specializzato in soluzioni di supply chain, ha nominato Francesca Amadei nuovo Country General Manager Italia.

La manager, dopo il conseguimento del Master in Business Administration (MBA) presso la SDA Bocconi di Milano, è entrata in Chep, nel 2011, assumendo il ruolo di Key Account Manager. In seguito, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in ambito retail sviluppando partnership strategiche con importanti realtà italiane fino a essere nominata, nel 2013, Retailer Senior Manager.

A partire dal 2016, Amadei, assumendo il ruolo di Commercial Director, ha contribuito significativamente allo sviluppo del business grazie alla propria marcata conoscenza del largo consumo italiano, sia sul versante dei produttori che su quello dei retailer.

Prima di approdare in Chep, Amadei aveva già maturato una rilevante esperienza sia all’estero (in Canada) che nel domestic market, presso multinazionali operanti nei settori industriale e servizi. La manager sostituisce Marco Moritsch nominato Vice President Global Strategic Initiatives per il Gruppo Brambles.

Enrique Montañes, Senior Vice President di Chep Southern Europe, ha dichiarato: “La vasta conoscenza che Francesca ha nel settore, il talento dimostrato e la sua solida carriera professionale sono essenziali per continuare a rafforzare la proposta di valore di Chep Italia sul mercato”.

A sua volta, appena nominata, Francesca Amadei ha così commentato: “Accolgo questa nomina con estrema riconoscenza per la fiducia accordatami. Generazione di valore per i clienti, innovazione e sostenibilità saranno le tre sfide prioritarie da portare avanti con il team italiano che avrò, ora, il privilegio di guidare”.