Baoli lancia sul mercato i nuovi carrelli elettrici KBE

Baoli lancia sul mercato i nuovi carrelli elettrici KBE

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'azienda Baoli presenta al mercato la nuova serie di carrelli elettrici a tre e quattro ruote KBE.

I modelli a tre ruote sono dotati di un assale anteriore bimotore che consente un comportamento di guida ideale, garantendo angoli di sterzo ridotti e il tutto con un basso consumo delle gomme anteriori. Oltre a ciò, i freni a disco in bagno d’olio non necessitano di alcuna manutenzione e sono sinonimo sia di efficienza che di precisione durante la fase di arresto.

Per quanto riguarda i carrelli elettrici a quattro ruote, si tratta di macchinari in grado di andare incontro alle esigenze sia di quegli operatori che cercano un prodotto affidabile e robusto per impegni di minore gravosità e sia chi necessita di elevati livelli di performance e di produttività, essendo disponibili con portata fino a 35 quintali.

La totalità dei carrelli della serie KBE proposti dall’azienda di Lainate (MI) sono dotati di un sistema di frenatura elettrica automatica che si attiva al rilascio dell’acceleratore, consentendo non solo di ottenere una maggior sicurezza di guida, ma anche di recuperare parte dell’energia di frenata, la quale viene sia convertita in energia elettrica e sia resa nuovamente disponibile.

Inoltre, tutti i nuovi carrelli elettrici KBE hanno in dotazione apposito un sensore di sterzata e un sistema di riduzione della velocità in curva, mentre il layout della cabina è stato realizzato in modo da garantire un ampio livello di visibilità in tutte le direzioni.

Letto 2810 volte