Datalogic presenta il nuovo scanner di codici a barre

Datalogic presenta il nuovo scanner di codici a barre

Anno 2016 Martedì, 08 Novembre 2016 11:52 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Datalogic, leader mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale e produttore di lettori di codici a barre, mobile computer, sensori, sistemi di visione e marcatura laser, presenta il RIDA™ DBT6400,

il lettore di codici a barre con tecnologia area imager, disponibile nel modello per applicazioni in ambito retail o nel modello healthcare.

Il prodotto è uno scanner bar code area imager con tecnologia cordless Bluetooth® dal formato piccolo e tascabile, ideale per essere utilizzato con dispositivi mobile grazie alla facilità di collegamento con sistemi Android, Apple iOS e Windows Mobile.

Questo nuovo e compatto scanner è in grado di leggere i codici a barre 1D e 2D, anche se a basso contrasto, danneggiati o stampati male, oltre ad acquisire i codici su display di cellulare, anche con schermo a bassa illuminazione.

"Il nuovo RIDA DBT6400 imager è un prodotto unico nel suo genere, un perfetto connubio di stile, ergonomia e tecnologia. In ambiente retail è facile da usare dal momento che si può tenere facilmente in un palmo di mano", dichiara Pietro Todescato, CTO di Datalogic, che aggiunge “in ambito healthcare, gli operatori sanitari apprezzano particolarmente le plastiche Disinfectant Ready e Anti-microbiche, utili a prevenire il diffondersi delle infezioni”.

Questo innovativo e particolare scanner imager è la soluzione ideale per le applicazioni in ambienti retail, per gestire ad esempio le transazioni POS di tipo tradizionale o mobile, per la vendita assistita, il rifornimento a scaffale, la verifica dei prezzi e la gestione dell’inventario.

Il modello healthcare è perfetto per l’acquisizione automatica dei dati a bordo letto e per la gestione degli asset.

Letto 2340 volte