Waze guida gli utenti alla scoperta dei saldi estivi degli store KIKO Milano

Waze guida gli utenti alla scoperta dei saldi estivi degli store KIKO Milano

Pubblicato in Case History 01 Dicembre 2021

+307% di visite ai negozi e oltre 1 milione di persone raggiunte in un solo mese. Sono questi i risultati dell’annuale campagna Drive to Store dedicata ai saldi estivi di KIKO Milano, realizzata da luglio ad agosto 2021 in collaborazione con l’app di navigazione Waze.



Grazie a Waze, KIKO Milano è riuscita infatti a intercettare i consumatori dove si trovavano e inviato loro un messaggio forte di ripartenza comunicando la riapertura totale dei negozi con l’attenuarsi dell’emergenza sanitaria e l’allentamento delle misure di confinamento, e informandoli dell’inizio degli sconti estivi, indicando anche l’ubicazione del punto vendita più vicino tra i 197 negozi KIKO Milano presenti su tutto il territorio nazionale.



Non solo. Tra i risultati raggiunti dalla campagna realizzata con Waze, compare anche la Navigation Lift, il parametro che misura se gli utenti sono più propensi a dirigersi verso un negozio dopo aver visto un annuncio pubblicitario, che è stata superiore al benchmark iniziale. Inoltre, l’ad recall è stato pari al +119%.

L’iniziativa di Waze era contenuta all’interno dell’ampia azione di marketing integrata del marchio di cosmetici Made in Italy, che includeva elementi sia online, mediante i social media, sia offline, attraverso la radio.



Dario Mancini, Regional Manager Italy & EMEA Emerging Markets di Waze commenta “Waze è l’unico media digitale in-car che si rivolge, in sicurezza, agli utenti durante il tragitto. Grazie alla campagna di KIKO Milano, Waze ha confermato di essere uno strumento efficace per strategieintegrate e omnicanali. I risultati dell’iniziativa sono stati eccezionali e confermano l’importanza di mantenere un approccio integrato nella fase di realizzazione delle strategie di marketing perché solo un perfetto mix di online e offline è in grado di portare un elevato e soprattutto concreto ROI”.