Berlin Packaging continua a espandersi in Europa acquisendo Glass Line

Berlin Packaging continua a espandersi in Europa acquisendo Glass Line

Vota questo articolo
(0 Voti)

Berlin Packaging, player operante nella fornitura di contenitori e chiusure in vetro, plastica e metallo, ha ufficializzato l’acquisizione di Glass Line, fornitore italiano con sede a Savona e specializzato in soluzioni di packaging in vetro e metallo, in particolare, per i mercati alimentare e vinicolo.  

Nel corso degli anni, Glass Line ha sviluppato solide relazioni con i clienti maturando una rilevante esperienza nel mercato vinicolo e dell’olio di oliva. 

L’azienda savonese, gestita da Umberto Berruti e Patrizia Zoppi, annovera una forte presenza nel Nord-Ovest italiano e gestisce 2 magazzini in Liguria.

In seguito all’acquisizione, Glass Line manterrà sia tutti i suoi dipendenti che le sue sedi e i ruoli direzionali resteranno invariati, compresi quelli di Umberto Berruti e Patrizia Zoppi

Nello specifico, si tratta della tredicesima acquisizione conclusa da Berlin Packaging nel vecchio continente durante gli ultimi 5 anni, a riprova dell’impegno rivolto dal player a offrire soluzioni di packaging in tutti i segmenti del mercato europeo. 

Paolo Recrosio CEO di Berlin Packaging Europe

Paolo Recrosio, CEO di Berlin Packaging Europe, ha così commentato: “Glass Line è un’azienda straordinaria che non solo condivide l’attenzione di Berlin alla qualità e ai servizi offerti, ma si impegna anche a fondo per soddisfare i propri clienti. Grazie al continuo rafforzamento della nostra presenza nel Nord-Ovest dell’Italia, siamo in grado di rifornire meglio i clienti di tutte le dimensioni e in tutti i settori della regione”.