Microsoft Italia lancia l’Alleanza per la Sostenibilità

Microsoft Italia lancia l’Alleanza per la Sostenibilità

Vota questo articolo
(0 Voti)

Microsoft Italia ha annunciato il lancio dell’Alleanza per la Sostenibilità: si tratta di un progetto di ecosistema diretto a promuovere una crescita sostenibile dell’Italia attraverso il digitale, in linea sia con i piani europei per il rilancio delle economie dei Paesi membri che con il piano nazionale New Green Deal. 

L’importante iniziativa, in collaborazione con growITup (la piattaforma di Open Innovation creata da Cariplo Factory in partnership con Microsoft Italia), si traduce in una sinergia strategica con imprese, mondo accademico e start-up per sviluppare insieme, attraverso modalità di Open Innovation, nuove progettualità capaci di affrontare le sfide climatiche e ambientali più urgenti, diffondendo una nuova cultura green, facendo leva sui trend tecnologici e, allo stesso tempo, contribuendo allo sviluppo sostenibile del Paese.

B4i - Bocconi for innovation, CDP, Coop, Energy & Strategy MIP - Politecnico di Milano, Flowe, Intesa Sanpaolo, Italgas e Snam sono le prime realtà che hanno aderito all’Alleanza per la Sostenibilità, impegnandosi a mettere a fattor comune competenze ed esperienze in modo da programmare e realizzare, insieme a Microsoft e growITup, iniziative per promuovere la sostenibilità ambientale all’interno e all’esterno della propria azienda, guidando l’Italia verso un futuro più sostenibile.

Ambizione Italia DigitalRestart

L’Alleanza per la Sostenibilità fa parte di Ambizione Italia #DigitalRestart, il piano quinquennale di investimenti per l’Italia del valore di 1,5 miliardi di dollari annunciato da Microsoft nel Maggio scorso e che ribadisce l’impegno dell’azienda a supportare l’innovazione e la crescita del Paese, attraverso una serie di iniziative che prevedono l’attivazione della prima Regione Data Center di Microsoft in Italia (a Milano) e la creazione degli AI Hub.

Nel dettaglio, Regione Data Center è un programma di formazione digitale per raggiungere 1,5 milioni tra studenti, professionisti e disoccupati affinché possano accrescere le proprie competenze ed essere, quindi, più competitivi in un mercato del lavoro in profonda evoluzione, mentre gli AI Hub sono centri esperienziali per aiutare le imprese a fare leva sulle nuove tecnologie, come l’Artificial Intelligence, con l’obiettivo di agevolare il loro processo di Digital Transformation.

Silvia Candiani Amministratore Delegato di Microsoft Italia

Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia, ha così commentato: “Siamo orgogliosi di presentare l’avvio dei lavori di un altro importante tassello del nostro piano di investimenti nel Paese, a soli cinque mesi dal suo lancio. La crescita e la ripresa dell’Italia devono passare dal digitale e dalla sostenibilità ed è attraverso questa iniziativa che possiamo dare un contributo concreto e di sistema per individuare una nuova via green per il nostro futuro. L’Alleanza per la Sostenibilità parte con uno spirito collaborativo tra tutti gli attori coinvolti e tra quelli che ci raggiungeranno nei prossimi mesi, perché questa è una sfida da affrontare tutti insieme”.