ICT e digital: siglata la partnership tra Fast Group e INGO

ICT e digital: siglata la partnership tra Fast Group e INGO

Vota questo articolo
(0 Voti)

Fast Group, player operante nel settore ICT, ha siglato una partnership con INGO, azienda specializzata nello sviluppo di solutions dedicate alla gestione innovativa e multichannel della customer relation. 

In ambito ICT e digital, Fast Group supporta le aziende nella grande e impegnativo processo di Digital Transformation. In particolare, Fast Automotive è la divisione verticale di Fast Group specializzata in servizi per il mondo dei dealer ed è partner esclusivo per l’Italia per la proposition di WitiOp nel comparto Automotive

La partnership tra le due società è stata siglata per la commercializzazione di WitiOp, la piattaforma “all in one” realizzata e distribuita da INGO per comunicare con i clienti e i contatti su WhatsApp in modo efficiente.

Sviluppata nativamente sulle API di WhatsApp Business, WitiOp svolge una funzione da vero e proprio Customer Operations Manager disponibile in modalità sia inbound che outbound per consentire la gestione di un Customer Service su WhatsApp con un solo numero telefonico, gestito da un numero illimitato di agenti simultanei e utilizzando le tipiche funzionalità delle customer operations.

WitiOP WhatsApp

WitiOp è stata strutturata in modo da offrire un serie di funzionalità e di caratteristiche non previste dall’applicazione WhatsApp Business, le quali permettono alle aziende la gestione efficiente, immediata e sicura delle interazioni con i clienti.

Nel dettaglio, WitiOp garantisce l’impiego di più agenti contemporanei organizzati per ruoli definiti e priorità di risposta, il profilo Admin per il monitoraggio attività degli agenti, stato conversazioni e analytics, la chat routing per l’indirizzamento delle chat all’operatore più competente, l’invio di notifiche push e alert per aggiornamenti costanti ai clienti attraverso messaggi outbound, lo storico della chat con i clienti sia per conservare le conversazioni che per recuperare le informazioni necessarie, la configurazione Chatbot per risposte automatiche a domande frequenti, l’importazione della lista contatti, l’aggiornamento delle informazioni dei clienti e, infine, la GDPR Compliance.