Ottenuta da Finlogic la certificazione FSC per la sostenibilità

Ottenuta da Finlogic la certificazione FSC per la sostenibilità

Vota questo articolo
(0 Voti)

Finlogic ha conseguito la certificazione FSC (Forest Stewardship Council) per la sostenibilità: si tratta di un attestato internazionale, indipendente e specifico per i prodotti del settore forestale e che viene attribuito alle imprese gestite correttamente e responsabilmente sulla base di rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. 

Il possesso della certificazione FSC di “Catena di Custodia” permette a Finlogic di rendere tracciabile la provenienza del legname o della carta utilizzati per le etichette, dimostrando in modo trasparente e, allo stesso tempo, tangibile il proprio effettivo contributo a una gestione responsabile della materia prima dalle foreste. Di fatto, la certificazione FSC conferma l’attenzione rivolta da Finlogic verso la sostenibilità delle proprie attività che va a riflettersi sul duplice versante della produzione e dei materiali utilizzati per la creazione di etichette.

Presso lo stabilimento di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, tutte le etichette vengono prodotte con energia green derivata da pannelli fotovoltaici. A Piacenza, il sito produttivo di Staf ha aderito al programma RafCycle per il recupero e il riciclo sia dei supporti cartacei che degli scarti delle etichette.

Ogni stazione di produzione è stata dotata di un apposito sistema automatico di aspirazione della matrice di scarto delle etichette che indirizza il materiale residuo in un container esterno al capannone. Grazie a tale procedura, una volta riempito il container, il materiale viene ritirato e convogliato nella piattaforma di raccolta più vicina che, poi, destina il tutto alla cartiera UPM di Plattling, dove viene totalmente trasformato in nuova pasta per produzione di nuova carta.

Dino Natale Presidente e Amministratore Delegato di Finlogic

Dino Natale, Presidente e Amministratore Delegato di Finlogic, ha così commentato: “Siamo orgogliosi di aver ottenuto la certificazione FSC che è un riconoscimento esterno autorevole delle strategie che stiamo mettendo in atto, da tempo, sul fronte della sostenibilità. Riteniamo parte della nostra missione di azienda responsabile non solo perseguire lo sviluppo di prodotti sempre più competitivi, ma anche di farlo con la massima attenzione al rispetto dell’ambiente e senza depauperare il patrimonio forestale che è un bene di tutto il pianeta”.