//
           

 

Pubblicato da VGP il suo primo Corporate Responsibility Report

Pubblicato da VGP il suo primo Corporate Responsibility Report

Vota questo articolo
(0 Voti)

VGP, player a livello europeo operante nello sviluppo e nella gestione di parchi logistici e semi-industriali di alta qualità, ha pubblicato il suo primo Corporate Responsibility Report. 

Grazie al dialogo costante con i propri stakeholder e guidato dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite, VGP ha individuato alcuni obiettivi particolarmente rilevanti e rispetto ai quali l’azienda può contribuire in modo ancora più significativo. Nel dettaglio, il primo Corporate Responsibility Report di VGP evidenzia i progressi raggiunti e l’impegno profuso dall’azienda nell’aumentare gli sforzi verso un business quotidiano sempre più sostenibile. In particolare, il Report, redatto in conformità con i GRI Standard, mostra come VGP affronti la sostenibilità aziendale, delineando sia le politiche che le linee guida che la società stessa è tenuta a osservare ed evidenzia gli ulteriori obiettivi di sostenibilità che VGP si è prefissata per l’anno in corso.

Durante il 2019, VGP ha provveduto ad attivare e a realizzare molteplici iniziative, tra le quali il lancio di VGP Energie Rinnovabili, una nuova linea separata di business di proprietà al 100% di VGP diretta a capitalizzare lo spazio disponibile sui tetti dei parchi VGP per gli impianti fotovoltaici e la maggior parte delle tecnologie energetiche. Inoltre, ha stabilito l’impegno rivolto, da un lato, a ottenere, a partire dal 2020, le certificazioni BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) per tutti i nuovi edifici e, dall’altro, al lancio della Fondazione VGP.

Jan Van Geet CEO di VGP

Jan Van Geet, CEO di VGP, ha dichiarato: “Questo è il nostro primo Report di Corporate Responsibility, che mira a sottolineare la nostra intenzione di andare oltre il successo nella creazione di valore per i nostri clienti e azionisti, in quanto desideriamo anche restituire qualcosa alla società e al pianeta. Comportamento, questo, prioritario nella nostra attività quotidiana”.

Inoltre, Van Geet ha sottolineato: “La responsabilità d’impresa non è solamente bella da avere, ma è parte integrante della nostra strategia ed è guidata dal nostro principio aziendale di Building Tomorrow Today. Per il 2020, intendiamo potenziare i nostri obiettivi di sviluppo sostenibile e riteniamo che il settore privato giochi un ruolo importante nella creazione di soluzioni che contribuiscano a far crescere l’economia e ad affrontare sfide come il cambiamento climatico”.