Innovazione, precisione e risparmio con l’elettrico di Servomech

Innovazione, precisione e risparmio con l’elettrico di Servomech

Vota questo articolo
(0 Voti)

Tanti i vantaggi nella scelta delle soluzioni proposte dall’azienda bolognese per aumentare produttività e prestazioni. Dal processo produttivo totalmente interno al configuratore on line, il Made in Italy trova espressione nella qualità di una realtà flessibile e dinamica.

Dal 1989, Il Gruppo Servomech punta su qualità e innovazione, nel segno di un Made in Italy pienamente riconosciuto in tutto il mondo grazie alla specializzazione nello sviluppo e nella costruzione di soluzioni innovative per il movimento lineare. Attuatori lineari elettromeccanici, martinetti meccanici, viti e madreviti a ricircolo di sfere, ma anche sistemi meccatronici sempre più evoluti e complessi, sono il risultato di una produzione totalmente interna e dell’impiego delle più moderne tecnologie, unitamente a un’organizzazione produttiva flessibile e snella che riduce sprechi e costi fissi. L’esito del trentennale know-how e di un approccio estremamente dinamico e innovativo è una gamma prodotti più conveniente, oggi presentata anche grazie al nuovo sito Internet www.servomech.it dotato di configuratore e generatore di modelli 3D, 2D, nei formati CAD più diffusi.

La solida esperienza si coniuga alla capacità di innovare e fornire soluzioni che precorrono i tempi: Servomech promuove “Cinque Motivi Per Scegliere Elettrico” anticipando le tendenze più sensibili alla necessità di maggiore efficienza e prestazioni con consumi energetici ridotti, ponendo i cilindri elettromeccanici come vera alternativa a quelli idraulici e pneumatici. Tanti i vantaggi: il risparmio in termini di consumi energetici e minori costi di installazione; un controllo preciso e accurato di posizione, velocità e forza, il miglioramento delle prestazioni complessive, un’elevata precisione e ripetibilità di posizionamento, una gestione centralizzata dei processi produttivi, l’annullamento di problematiche quali l’inquinamento acustico e ambientale.

Gruppo Servomech

I nuovi cilindri elettromeccanici Servomech ad elevate prestazioni risultano più efficienti e a ridotto consumo energetico, grazie al raggiungimento di un rendimento più elevato che permette di installare potenze più contenute e un consumo energetico solo durante il funzionamento. Un’altra peculiarità è il maggior controllo posizione/velocità/forza, consentendo di ottenere elevate performance in merito a velocità e a carichi sotto il controllo preciso e accurato della posizione. Tra i principali punti di forza anche l’estrema precisione di posizionamento, l’elevata e costante ripetibilità nel tempo, la maggiore sicurezza e affidabilità, senza rischi dovuti alle alte pressioni e alle perdite d’olio.

Questi cilindri, disponibili in varie configurazioni di montaggio per una totale intercambiabilità con i cilindri idraulici esistenti, assicurano anche minori costi di installazione e manutenzione, oltre a poter essere realizzati in esecuzioni speciali progettate sulla base delle specifiche esigenze del cliente. Servono solo i cavi per l’alimentazione e la trasmissione dei segnali, anche le connessioni sono più semplici e possono trascorrere anche lunghi periodi senza attività o manutenzione, risultando sempre pronti all’uso. La gamma si compone di tre grandi famiglie, con vite a sfere o vite trapezoidale, motore con montaggio in linea, parallelo oppure ortogonale e capacità di carico fino a 600 kN.