//
           

 

Customizzare e semplificare le attività dei retailer

Customizzare e semplificare le attività dei retailer

Vota questo articolo
(0 Voti)

Fondata nel 1996, Sipos fornisce soluzioni integrate hardware e software customizzate per il mercato del retail, nei settori food e non-food, favorendo l’automatizzazione dei punti vendita. 

Secondo Ilario Perrucci, CEO di Sipos, oggi, una percentuale significativa dei retailer è in ritardo nell’utilizzo dei nuovi servizi offerti dalle moderne tecnologie, non sfruttandone a pieno i vantaggi: «Perseguiamo un obiettivo semplice, ma ambizioso: migliorare il modo di lavorare e le performance della nostra clientela tramite servizi avanzati e innovativi, come la semplificazione dei metodi di pagamento sia on line che off line, l’ottimizzazione delle code mediante l’utilizzo di totem in grado di acquisire ordini, i sistemi di queue busting, i frontalini elettronici per una chiara e completa visualizzazione dei prezzi, l’e-commerce e altro ancora».

Sviluppo delle tecnologie in-store

Oggi, il consumatore è sempre più smart e utilizza dispositivi che arricchiscono la sua esperienza di acquisto, sono però necessarie anche tecnologie in-store in grado di osservare e monitorare la shopping experience. «I nostri sistemi software soddisfano ogni esigenza di gestione front-end/back-office per il punto vendita – continua Ilario Perrucci – realizziamo programmi customizzati che rispondono alle esigenze specifiche dei retailer. Il nostro team di sviluppo studia applicativi specifici che puntano a una semplificazione dell’ingente mole di informazioni economico-finanziarie tipiche delle attività commerciali. Tutti i flussi legati ai vari canali di vendita, inoltre, vengono resi facilmente accessibili e consultabili dal personale dedicato ai fini di un’analisi che ottimizza il controllo di gestione, la business intelligence e la previsione e pianificazione di campagne di marketing ad hoc».

Soluzioni software e consulenza IT

Sipos propone una vasta gamma di soluzioni sempre al passo con le nuove tecnologie e le ultime tendenze del mercato del retail: dal software di front-end centralizzato e di back-office in cloud alla business intelligence, dalla fidelity card on line alle applicazioni per la raccolta dei dati su piattaforma Android, fino all’e-commerce. «Offriamo consulenza IT – spiega Ilario Perrucci – non ci consideriamo semplici fornitori, ma puntiamo a consigliare gli imprenditori e ad affiancarli nelle loro scelte, entriamo in profondità nelle dinamiche aziendali e gestionali attraverso un’analisi delle esigenze e proponiamo i nostri prodotti adattandoli a seconda delle richieste del cliente».