Fercam si sviluppa nel settore Air&Ocean

Fercam si sviluppa nel settore Air&Ocean

Vota questo articolo
(0 Voti)

L’operatore logistico Fercam ha recentemente siglato un accordo per il rilevamento delle attività aeree e marittime della società Maimex.

L’importante acquisizione rientra tra gli obiettivi strategici di crescita dell’azienda altoatesina che prevedono, entro il 2020, un marcato rafforzamento della rispettiva posizione di mercato nel settore Air&Ocean con relativo aumento del fatturato di tale comparto aziendale.

A pochi mesi dalla costituzione di una joint-venture con l’operatore israeliano Isline, diretta, in modo particolare a intensificare le attività dei servizi logistici marittimi e aerei da e verso Israele e Cipro, con il subentro nelle attività aeree e marittime della società della Maimex, ora, Fercam punta sull’intensificazione dei collegamenti aerei e marittimi da e verso il sud est asiatico, Estremo Oriente e Giappone.

Con tale acquisizione, verranno rilevati collaboratori, uffici e magazzini di Maimex a Hong Kong, in Cina e in Giappone, dove questa società ha consolidato nel corso del tempo la propria posizione come una delle maggiori realtà italiane presenti sul territorio asiatico.

Hannes Baumgartner, CEO di Fercam, ha dichiarato:  “La specializzazione e l’esperienza di Maimex nel mondo del fashion di marchi famosi del Made in Italy e del tessile in generale, nonché nei settori tecnologico, industriale e dei beni di consumo, andrà a vantaggio anche dei nostri clienti che, sempre più spesso, operano sui mercati asiatici e che, oltre al semplice trasporto aereo o marittimo, richiedono servizi doganali e di logistica integrata come pure soluzioni tailor made, costruite su misura per le esigenze specifiche di ogni singolo cliente”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience