A Marca 2018, Future Mark presenterà un applicativo per la gestione dei prodotti a peso variabile

A Marca 2018, Future Mark presenterà un applicativo per la gestione dei prodotti a peso variabile

Vota questo articolo
(0 Voti)

A un mese dall’inaugurazione della 14esima edizione di Marca2018, iniziano le prime anticipazioni sull’importante evento bolognese che, come ogni anno, lancerà nuovi segnali sul versante dei trend e nuovi obiettivi.

A Marca 2018, il termine che ritornerà alla ribalta sarà “innovazione” ed è proprio su questo tema che l’azienda Future Mark (da trent’anni al servizio della distribuzione moderna) lancerà un applicativo dedicato esclusivamente ai prodotti a peso variabile. Già nel 2011, Nielsen dichiarava “Il Fresco è un polo di attrazione per i clienti dove si nota una frequenza di acquisto maggiore rispetto ad altri reparti” (fonte: “Il Retail in Italia. Caratteristiche strutturali, differenze territoriali e percorsi di sviluppo”).

Nicola Colabella, Co-Founder di Future Mark, ha sottolineato: “In uno scenario dove non sempre il prezzo elevato è sinonimo di alta qualità, i produttori, le centrali di acquisto e i retailer hanno sempre più bisogno di avere strumenti di analisi di filiera, di politica di prezzo e di struttura assortimentale”.

In un contesto dove, al termine “innovazione” si affianca “osservatorio”, Future Mark lancerà un’iniziativa unica nel suo genere, con appositi speech all’interno di alcuni stand e presentando dati incentrati sul mondo dei Freschissimi.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience