A Belluno, inaugurato da Eliwell l’Innovation Hub EcoStruxure for Retail

A Belluno, inaugurato da Eliwell l’Innovation Hub EcoStruxure for Retail

Vota questo articolo
(0 Voti)

A Belluno, si è svolto l’evento inaugurativo dell’Innovation Hub EcoStruxure for Retail, il nuovo centro demo realizzato da Eliwell e Schneider Electric a disposizione di clienti e player del retail diretto a far conoscere le tecnologie sviluppate dalle due aziende.

Ubicato presso la sede bellunese di Eliwell e sviluppato su un’area di 450 metri quadri, di fatto, l’Innovation Hub è un ambiente che simula un tipico store del retail dove fare esperienza di tutte le tecnologie e le soluzioni targate Eliwell e Schneider Electric e finalizzate sia all’automazione che al controllo dei vari asset di un supermercato o di un minimarket: dal monitoraggio energetico alla gestione degli accessi e dell’illuminazione, compresa quella di emergenza, fino ai sistemi di refrigerazione e HVAC, per una gestione smart dell’intero edificio. L’Hub sarà anche utilizzato per sperimentare tecnologie termodinamiche all’avanguardia, a servizio di una refrigerazione all’insegna dell’ecosostenibilità.

L’Innovation Hub mira a far provare le potenzialità di EcoStruxure for Retail, la piattaforma sulla quale convergono le solutions rivolte a rendere un punto vendita sempre più interconnesso e, allo stesso tempo, intelligente per garantire ai clienti un maggior livello di sicurezza, affidabilità e sostenibilità, una migliore gestione dell’edificio sia sul versante operativo che su quello energetico, oltre a offrire ai consumatori una migliore shopping experience.

Nel dettaglio, EcoStruxure for Retail è una piattaforma aperta basata su protocolli di comunicazione standard e articolata su 3 livelli, tutti rappresentati nel centro demo: (1) al primo livello, sono presenti i prodotti connessi, sviluppati con la logica dell’IoT, in grado di trasferire relative ai propri comandi di base, al proprio stato, alle misure e a ogni altro dato utile per la gestione dello store; (2) al secondo livello, è presente l’edge control, sul quale convergono le informazioni provenienti dal primo livello tramite controllori, gateway e interfacce utente che servono a rendere i dati utili al processo decisionale degli operatori; (3) al terzo livello, ci sono gli advisor, un livello di analisi dei dati ancora più sofisticato che trasferisce informazioni agli operatori anche in siti remoti a supporto del loro processo decisionale. In questo ambito, spicca un portafoglio completo di software, App e analisi hardware-agnostici per permettere l’ottimizzazione all’interno del sistema preesistente del cliente.

Sandro Battagli, Vice President di Eliwell & HVAC-R Machine Solutions, ha sottolineato: “Abbiamo voluto fortemente questo centro demo per riuscire a trasferire, attraverso un’esperienza realistica, le innovazioni e le potenzialità delle nostre soluzioni, in modo tale che i nostri clienti e partner comprendano fin da subito quale potrebbe essere il risultato finale e i vantaggi che ne derivano”.

Inoltre, Battagli ha aggiunto: “Si possono toccare con mano soluzioni come RTX Domino per il controllo della refrigerazione nei supermercati, Coldface per il controllo delle celle frigorifere, i sistemi Televis per il monitoraggio e la manutenzione, pienamente integrati in EcoStruxure per fornire efficienza energetica e un controllo ottimale degli asset, dal singolo punto vendita all’intera catena di supermercati”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience