Presentate da Sorma Group nuove soluzioni per il confezionamento e l’etichettatura dell’ortofrutta

Presentate da Sorma Group nuove soluzioni per il confezionamento e l’etichettatura dell’ortofrutta

Vota questo articolo
(0 Voti)

Sorma Group, azienda operante nei sistemi di pesatura e confezionamento di prodotti ortofrutticoli, durante la fiera del settore melicolo Interpoma, a Bolzano, ha presentato Aporo, la nuova macchina confezionatrice neozelandese di cui il Gruppo è concessionario per l’Italia.

Aporo si caratterizza per una tecnologia totalmente automatizzata, semplice da installare e da utilizzare, tramite un’intuitiva interfaccia touchscreen. Le prestazioni del nuovo macchinario vengono presentate come elevate, in termini sia di efficacia che di efficienza, poiché, oltre a essere in grado di erogare fino a 120 frutti al minuto, permette di monitorare l’attività da remoto per effettuare azioni tempestive.

Inoltre, l’azienda ha presentato anche l’etichettatrice Sinclair CPL Labeller, la pesatrice CP814ML, progettata appositamente per la lavorazione delle mele che consente un trasporto del prodotto su spazzole imbottite che garantiscono un tocco delicato e, infine, la confezionatrice FH210LA, particolarmente indicata per il confezionamento delle mele, in grado di accompagnare delicatamente e in modalità automatizzata il frutto dentro la busta.

Andrea Mercadini, CEO di Sorma Group, ha dichiarato: “La presenza nelle fiere di settore è, per noi, un momento cruciale per incontrare i nostri partner e siamo particolarmente orgogliosi di prendere parte a questo appuntamento. Interpoma ricopre una notevole importanza, non soltanto per il focus della manifestazione, ma anche per il luogo nel quale si svolge: da sempre, l’Alto Adige è sinonimo di qualità, la stessa qualità che noi ricerchiamo nel nostro operato e che garantiamo ai nostri clienti”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience