Integrati da XPay di Nexi i wallet Alipay e WeChat Pay

Integrati da XPay di Nexi i wallet Alipay e WeChat Pay

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nexi ha annunciato di aver ultimato l’integrazione di Alipay e WeChat Pay, i più diffusi strumenti di pagamento on line in Cina, all’interno di XPay, il gateway di pagamento per l’e-commerce attivabile on line in 48 ore.

L’integrazione è stata resa possibile con la partnership tra Nexi e PPRO, società specializzata nei pagamenti elettronici transfrontalieri. Di fatto, l’integrazione permetterà agli oltre 18mila merchant italiani che già utilizzano il POS virtuale targato XPay di essere raggiunti da circa 1,4 miliardi di nuovi clienti: ora, chi dispone di Alipay e WeChat Pay potrà utilizzarli per fare acquisti presso i retailer on line convenzionati con Nexi, usufruendo, in questo modo, di un’esperienza agevolata e personalizzata. L’importante operazione trae origine dalla crescente diffusione del commercio elettronico nel nostro Paese e, in particolare, è rivolta a offrire ulteriori opportunità di sviluppo al business on line dei merchant italiani.

Dirk Pinamonti, Head of E-commerce di Nexi, dichiara: “L’accordo con PPRO per l’integrazione di Alipay e WeChat Pay, che segue quelli che abbiamo stretto con Amazon, Apple, Google, Klarna e PayPal, è un ulteriore passo in avanti di Nexi nell’e-commerce, mercato nel quale stiamo conquistando crescenti quote di mercato. Con questa integrazione, abbiamo reso XPay ancora più completo, abilitandolo a gestire due nuove modalità di pagamento: è un accordo che mette gli esercenti in condizione di far crescere sensibilmente il proprio business”.

James Booth, Vice President and Head of New Business (Payment Services) di PPRO, sottolinea: “Grazie a questo accordo, 1,4 miliardi di persone in più, da oggi, possono effettuare acquisti presso gli esercenti convenzionati con Nexi. È un’opportunità importante, anche alla luce del fatto che i clienti stranieri vogliono poter effettuare acquisti on line con un metodo di pagamento a loro familiare: siamo lieti di essere a fianco di Nexi in questo deciso passo avanti nell’e-commerce”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience