In arrivo Transfrigoroute International: trasporto e logistica a temperatura controllata

In arrivo Transfrigoroute International: trasporto e logistica a temperatura controllata In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dal 26 al 27 Settembre, a Napoli, presso il Castel dell’Ovo, si terranno due giornate di convegni, conferenze e riunioni che si concluderanno con l’Assemblea pubblica Annuale di Transfrigoroute International, quest’anno, organizzata da ANITA-Transfrigoroute Italia.

Diversi e di stretta attualità i temi che verranno approfonditi durante l’importante meeting: e-commerce del freddo e distribuzione urbana, alimentazioni alternative per i veicoli frigoriferi, coordinamento tra produzione e trasporto nella cold chain.

Transfrigoroute International, diretta emanazione delle Nazioni Unite e membro dell’International Road Transport Union, è l’unica realtà in Europa che rappresenta gli interessi di associazioni e imprese appartenenti a diversi Paesi e che operano nel trasporto delle merci a temperatura controllata, nella costruzione e nell’allestimento di veicoli refrigerati. Nel nostro Paese, ANITA detiene la rappresentanza unica di Transfrigoroute.

Umberto Torello, Presidente di Transfrigoroute Italia e della Sezione Trasporto Frigorifero di ANITA, sottolinea “Con enorme piacere, ospitiamo un evento di tale portata nel nostro Paese. I principali stakeholder del trasporto e dell’industria del freddo, provenienti da tutta Europa, si riuniranno per la prima volta in Italia per discutere i più recenti sviluppi e i futuri trend del settore, che gioca un ruolo fondamentale per lo sviluppo economico del Paese”.

Inoltre, Torello aggiunge: “C’è sempre più bisogno di strutturare un dialogo consapevole ed efficace tra i diversi operatori della filiera del freddo, che condividono la medesima priorità di conservare la qualità e l’affidabilità dei prodotti a temperatura controllata lungo l’intera catena logistica. L’Assemblea di Transfrigoroute è, anche in tal senso, un’occasione di assoluto rilievo”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience