On Line Food Delivery: per Deliveroo, un anno di sviluppo con Marketplace+

On Line Food Delivery: per Deliveroo, un anno di sviluppo con Marketplace+ In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Marketplace+ ha da poco compiuto un anno e si è già rivelato un servizio vincente sia per i ristoranti partner che per i clienti Deliveroo. È proprio grazie a tale formula che l’azienda operante nell’on line food delivery ha potuto includere nel suo network i ristoranti che dispongono del proprio servizio di consegna interno, potenziando, così, l’offerta con nuove tipologie di strutture e di selezioni gastronomiche in modo da soddisfare un numero crescente di clienti.

Nel dettaglio, con Marketplace+, Deliveroo supporta i piccoli takeaway e le catene locali che hanno l’opportunità di aderire alla piattaforma accrescendo il proprio business e, quindi, aumentando la propria clientela. Inoltre, hanno già scelto di collaborare con Deliveroo importanti brand internazionali e famose catene di ristoranti italiani che, tramite la piattaforma, trovano nuovi clienti e, di conseguenza, realizzano nuovo fatturato.

Aderendo al servizio Marketplace+, i ristoranti possono scegliere di avvalersi per le consegne sia dei propri fattorini che della rete di riders che collaborano con Deliveroo. Questa duplice opzione, un’esclusiva di Deliveroo, oltre a consentire di gestire un numero maggiore di ordini anche nei momenti di elevata richiesta da parte dei clienti, permette anche di migliorare i tempi di consegna. Il servizio è attivo in tutte le 89 località in cui è presente Deliveroo. Milano, Roma e Bologna, al momento, sono le città con il maggior numero di ristoranti che aderiscono al servizio Marketplace+.

Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia, afferma: “Marketplace+ offre ai ristoranti, soprattutto, ai più piccoli, una nuova modalità di adesione a Deliveroo. Questo ci ha consentito di ampliare il nostro mercato e di dare ai nostri clienti una scelta più vasta, mantenendo la qualità del servizio”.

Inoltre, Sarzana sottolinea: “A un anno di distanza dall’introduzione del servizio Marketplace+ sulla nostra piattaforma, siamo riusciti ad aggiungere ben 1.330 ristoranti alla nostra rete, supportando le piccole strutture. Entro la fine dell’anno, contiamo di arrivare a coinvolgere oltre 2.000 ristoranti”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience