Confermato il trend di crescita per Cefla anche nel 2018

Confermato il trend di crescita per Cefla anche nel 2018 In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Malgrado l’incerta situazione globale, per il Gruppo Cefla e le sue 5 Business Unit (Engineering, Shopfitting, Finishing, Medical Equipment e Lighting), il 2018 è stato un anno di segno positivo sul versante della crescita.

Il Gruppo ha acquisito in ciascuna delle Business Unit importanti lavori e, allo stesso tempo, ha confermato una strategia di investimenti e di riorganizzazioni interne diretti ad affrontare al meglio sia le sfide attuali che quelle future. In particolare, i risultati delle BU Medical Equipment e Finishing hanno raggiunto valori record sia in termini di volumi e sia di redditività, così come particolarmente significativa è stata la contribuzione della BU Engineering (ex Impianti) e molto promettente quella della neonata BU Lighting.

Nel complesso, i ricavi sono stati realizzati per il 47% nel domestic market, per il 30% negli altri Paesi europei e per il 23% nel resto del mondo. L’Ebitda consolidato, pari a circa 50 milioni di euro, ha permesso un cash flow positivo al netto degli investimenti, totalmente autofinanziati, che ammontano a più di 30 milioni di euro, soprattutto, nella BU Finishing e nella BU Medical Equipment. Inoltre, la Posizione Finanziaria Netta del Gruppo, in chiusura d’esercizio, ha registrato un saldo positivo di 21 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto ai 13 milioni del 2017, mentre l’Utile Netto ha chiuso a quota 30 milioni di euro (+8,1% rispetto al 2017).

Durante la recente Assemblea Sociale tenutasi lo scorso 31 Maggio scorso, che ha visto l’approvazione del Bilancio 2018, è stato riconfermato, per il prossimo triennio, l’intero Consiglio di Amministrazione uscente e, con esso, i relativi vertici: Gianmaria Balducci alla Presidenza e Claudio Fedrigo alla Vice Presidenza.

Gianmaria Balducci ha così commentato: “Il Consiglio di Amministrazione ringrazia i soci per la fiducia e tutte le colleghe e colleghi del Gruppo Cefla che, con il loro lavoro quotidiano, hanno permesso di tradurre in numeri le strategie del gruppo manageriale e le linee guida del Consiglio di Amministrazione. Gran parte degli obiettivi fissati a inizio anno sono stati raggiunti e superati, grazie al costruttivo confronto tra soci, dipendenti e gruppo manageriale e alla partecipazione di tutte le risorse presenti in azienda”.

Poi, Balducci ha aggiunto: “Negli anni a venire, Cefla potrà sempre contare sui valori che la contraddistinguono e che la guidano dal 1932. Questi valori ci spingono a fare sempre meglio nella ricerca incessante di creazione di valore, coerenti con la nostra missione di rendere migliore la vita delle persone”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience