Alla Milano Digital Week, Stentle lancia la piattaforma Just Commerce per il retail del futuro

Alla Milano Digital Week, Stentle lancia la piattaforma Just Commerce per il retail del futuro In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione della Milano Digital Week (13-17 Marzo), la start-up Stentle, fondata nel 2015 e, dallo scorso Gennaio, parte del gruppo M-Cube Digital Engagement, lancia la piattaforma Just Commerce per il retail del futuro.

Nel dettaglio, si tratta di un prodotto che, rivolto a catene di negozi, department stores e shopping malls, è stato realizzato per fornire al cliente una dimostrazione concreta di come la realtà del punto vendita muterà radicalmente nei prossimi anni.

Stentle indica un cambiamento significativo nel modo di concepire lo store fisico: non soltanto vendere prodotti, ma anche offrire ai clienti un’esperienza ancora più coinvolgente, ridisegnare la shopping experience, adottare strumenti innovativi sia per lo staff del negozio che per il cliente finale e, quindi, diventare un vero e proprio “empowered retail”.

In particolare, la piattaforma Just Commerce utilizza l’Artificial Intelligence applicata al retail per rivoluzionare l’esperienza in-store. Ed è in occasione dell’evento milanese che Stentle illustra una serie di case histories di punti vendita che già stanno intraprendendo questo percorso di cambiamento, offrendo, per ciascuno di essi, una chiave specifica di interpretazione dei potenziali benefici introdotti, ma fornendo, allo stesso tempo, un’ampia visione di quanto realizzato.

In tale ambito, lo store diventa un generatore di dati che permettono sia di valutare le performance del suo staff che di analizzare le attività dei clienti.

Alexio Cassani CEO di StentleAlexio Cassani, CEO di Stentle, sottolinea: “Oggi, il mondo del retail sta cambiando sensibilmente: l’applicazione del modello Uber alla customer experience e l’avvento dell’on-demand economy stanno sfidando la realtà del retail. La differenza tra commercio fisico e commercio on line non ha più ragione di esistere: il commercio è unico ed è frutto di una ibridazione dei due mondi”.

Inoltre, Cassani aggiunge: “Il negozio fisico non sparirà dalle strade, ma, di sicuro, subirà una trasformazione che, ancora oggi, è difficile prevedere. L’appuntamento Empowered Retail intende cogliere la sfida, cercando di interpretare il cambiamento in atto e provando a fornire un punto di vista al riguardo”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience