Con l’App FatturOnLine, semplificato da Custom il 90% del processo di fatturazione elettronica

Con l’App FatturOnLine, semplificato da Custom il 90% del processo di fatturazione elettronica In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dall’1 Gennaio 2019, è entrato in vigore l’obbligo della fatturazione elettronica e, come ampiamente noto, non sono mancate segnalazioni riportanti ritardi e disagi, tanto che alcuni retailer stanno posticipando l’invio dei documenti elettronici all’Agenzia delle Entrate. Non soltanto i piccoli esercenti, ma anche le grandi catene della GDO stanno segnalando, per la fatturazione elettronica, una partenza complessa.

In controtendenza allo scenario generale, il Gruppo Custom presenta uno situazione differente grazie allo sviluppo che l’ha impegnato per oltre un anno nell’ambito di un progetto che prevede una soluzione easy-to-use, realizzata e rivolta a tutti gli esercenti dotati di un punto di cassa off line o per tutte quelle realtà che non dispongono di un registratore di cassa (professionisti e partite IVA).

Nel dettaglio, si tratta di una soluzione unica che va ad aggiungersi all’adattamento tecnologico già sviluppato per i registratori di cassa che, in modo automatico, sono già stati predisposti all’invio automatico delle fatture elettroniche. Nei primi 8 giorni dell’anno, le soluzioni targate Custom hanno già registrato un significativo apprezzamento da parte del mercato: oltre 1.167.350 fatture acquistate e più di 100 nuovi clienti al giorno a fronte di un utilizzo medio complessivo di 700.000 fatture giornaliere, secondo quanto riportato dai principali siti di informazione.

Quindi, il punto di vista di Custom, azienda italiana coinvolta attivamente in soluzioni fiscali in oltre 14 mercati differenti, è di segno positivo. Custom sta registrando un crescente interesse da parte del mercato per la soluzione sviluppata, l’App FatturOnLine: totalmente trasversale, facile da utilizzare come scattare una foto con lo smartphone. Alessandro Mastropasqua, Communications Manager del Gruppo Custom, dichiara: Con FatturOnLine, abbiamo semplificato del 90% il processo di fatturazione elettronica”.

FatturOnLine

Davide Adorni, Project Manager dei Prodotti Fiscali, illustra: “Abbiamo sviluppato un’applicazione dedicata, un vero e proprio supporto tecnologico. Ci siamo immedesimati in una tecnologia che deve essere utilizzata da tutti, dai piccoli esercenti alle grandi aziende, da operatori connessi a realtà off line. Talvolta, le soluzioni semplici sono le più difficili da realizzare”. Inoltre, aggiunge Adorni: “Per questo motivo, oltre alle soluzioni totalmente automatizzate garantite dai registratori di cassa, abbiamo pensato anche a tutte le altre casistiche sviluppando l’App FatturOnLine e la piattaforma dedicata MyCustom.it”.

La procedura dell’App FatturOnLine è così strutturata:

> Apri l’App > Inquadra la fattura > Controlla il risultato > Invialo allo SDI > verifica e archivia digitalmente tutto su MyCustom.it (accessibile anche da commercialisti).

CUSTOM da scontrino a fattura elettronica

La divisione R&D del Gruppo Custom, infatti, ha sviluppato una piattaforma che risponde alle nuove esigenze del mercato introdotte dalle nuova normativa, garantendo una totale continuità operativa al retailer e una soluzione completa di ciclo attivo, passivo e di conservazione, oltre a un’archiviazione dotata anche di ricerca anagrafica. “Per rendere automatico il processo senza cambiare l’operatività di cassa”, sottolinea Adorni, “abbiamo identificato soluzioni e tecnologie che permettono l’invio delle fatture attraverso i registratori di cassa collegati in rete, quelli non collegati e anche a soluzioni rivolte al mercato che utilizza hardware differenti”.

Carlo Stradi, President and CEO, aggiunge: “Oggi, Custom si presenta come una solution company in ambito High Tech, con specializzazione nei mondi Retail ed Enterprise, che include Gaming, Ticketing e Aviation Systems, Data Intelligence. Cerchiamo sempre e in tutto il mondo di offrire soluzioni complete chiavi in mano con l’obiettivo di non distogliere il cliente dal proprio core business, supportandolo proattivamente. L’obiettivo aziendale è creare tecnologia di facile utilizzo, di semplice integrazione e, per questo, innovativa. La miglior soluzione per un servizio efficace e veloce”.

In Custom, il progetto relativo alla solution per la fatturazione elettronica è partito tenendo conto delle tempistiche, come afferma Alessandro Mastropasqua: “Da oltre 25 anni, siamo leader nello sviluppo di soluzioni fiscali e non fiscali in Italia e nel mondo con una presenza in oltre 14 mercati. Mettiamo a disposizione hardware, ma anche software e soluzioni service. Da questo mese, stiamo registrando e suscitando un interesse universale. Molte volte, la consapevolezza della soluzione è la strada più difficile da trovare: per questo, abbiamo sviluppato un piano di sensibilizzazione che ha coinvolto la carta stampata, il web e tutti i nostri canali (sito, social, newsletter), abbiamo realizzato anche 4 eventi sul territorio nazionale rilanciando le news sui canali aziendali”.

E sono tante le novità del 2019 in ambito fiscale: “Venerdì 14 Dicembre 2019, è uscito il Decreto Fiscale n. 119 e ciò significa che la trasmissione telematica dei corrispettivi tramite Registratori Telematici è realtà”, conclude Mastropasqua.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience