Al Forum Retail 2018, protagonisti l’innovazione e il networking

Al Forum Retail 2018, protagonisti l’innovazione e il networking In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)

Nei due giorni dell’evento, la diciottesima edizione del Forum Retail ha totalizzato 1.400 presenze, di cui oltre 200 speaker.

Luca Passoni, Amministratore Delegato di IKN Italy, ha dichiarato: “Networking, innovazione e startup, elevata qualità nei contenuti, relatori di altissimo livello, experience sono le parole chiave emerse dai numerosi dibattiti in aula. L’evento, in cui hanno creduto numerose aziende al punto di aver raggiunto un sold-out dell’area espositiva, continua a mantenere molto forte il suo DNA rappresentato dalla creazione di contenuti innovativi e dalla capacità di generare connessioni mirate tra gli attori del settore”.

A sua volta, Federico Barilli, Segretario Generale di Italia Startup, ha sottolineato: “Ci ha fatto molto piacere poter collaborare con IKN, neo socio di Italia Startup, per la creazione dello Startup Village in occasione del Forum Retail 2018. Momenti come questi, di contatto tra startup e grandi aziende del settore, sono fondamentali per le startup in ottica di ricerca di mercato e di nuovi clienti, così come per i player medio/grandi per consolidare i propri modelli innovativi, grazie alla contaminazione con startup di prodotto e di processo”.

L’associazione Italia Startup ha patrocinato lo Startup Village, area nata con per creare networking con il top management del mondo retail e i top player del mondo IT, oltre a generare leads per future collaborazioni con partners e investors.

In occasione della Sessione Plenaria di chiusura del Forum, è stata premiata come migliore Startup Djungle, giovane realtà che si occupa di loyalty digitale e di analisi dati nel mondo retail. Durante l’evento, si è tenuta la seconda edizione dei Retail Awards ed è nel corso dell’attesissima “Notte del Retail” che sono stati resi noti i nomi dei vincitori selezionati dalla Giuria che ha coinvolto top manager del settore.

Ecco i premiati nelle diverse categorie:

- Best customer experience initiative: Elena Mirò & Privalia
- Best innovation in payments: Uvet Network
- Best logistics project: Pupa Milano
- Best store layout (Retail & GDO): Sparkasse Cassa di Risparmio e Il Viaggiator Goloso
- Best store layout (Fashion & Luxury): United Colors of Benetton
- Best Chief Digital Officer: Giuseppe Grandinetti di Vibram
- Best retailtainment concept: Mondadori Retail
- Best in store talents: Benetton Group

Inoltre, è stata nominata “Retailer of the Year” (un premio all’eccellenza del settore per chi ha saputo differenziarsi nell’esperienza di acquisto, per chi ha saputo avere una vision ed essere disruptor rispetto alla concorrenza) l’azienda Prada Group, premiata da Andrea Calcagno, CEO and Co-Founder di Cloud4Wi, sponsor di questa categoria e da Monica Gagliardi, Global E-Commerce, Digital & Social Director di OVS che ha ricoperto anche il ruolo di Presidente di Giuria. I premi sono stati consegnati durante la serata che ha visto la partecipazione di oltre 100 ospiti.

La “Notte del Retail” ha supportato la Onlus Fare x Bene, impegnata nella realizzazione di attività a sostegno e di creazione di progetti di accoglienza, assistenza legale e psicologica nei confronti delle vittime di discriminazioni, abusi e violenze e di sensibilizzazione, prevenzione ed educazione alle differenze di genere, discriminazioni, bullismo e cyberbullismo nelle scuole di ogni ordine e grado.

Giusy Laganà, Segretario Generale di Fare x Bene, ha così commentato: “Ringraziamo Forum Retail per averci dato la possibilità di entrare in contatto con i professionisti di un settore in cui la comunicazione on line è fondamentale per dar vita a un rapporto costruttivo con l’utente finale”.

La prossima edizione del Forum Retail si terrà nel Novembre 2019.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience