Nuovo traguardo italiano per Mastercard: 1 transazione su 2 è contactless

Nuovo traguardo italiano per Mastercard: 1 transazione su 2 è contactless In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Mastercard ha raggiunto un nuovo traguardo nel nostro Paese: 1 transazione su 2 è contactless. Tale modalità di pagamento riporta una crescita pari al +125% in termini di operazioni e al +109% in termini di volume rispetto al 2017.

Si tratta di un significativo risultato, dal momento che il numero delle carte contactless diffuse in Italia supera i 35 milioni. Le categorie merceologiche che spingono in avanti la crescita del contactless in Italia sono le stazioni di rifornimento carburante, con una crescita del +163% delle transazioni rispetto al 2017, il settore dell’elettronica, che riporta un aumento del +145% e la GDO, con un incremento del +137%. A seguire, i settori della ristorazione (+116%), dell’arredamento (+51%) e dell’abbigliamento (+38%). Anche negli altri Paesi europei, il contactless continua a registrare una crescita costante, confermandosi come la tecnologia di pagamento più utilizzata nella storia del vecchio continente, con 1 transazione con carta in-store su 2 effettuata tramite tale sistema di pagamento e un aumento pari al +97% delle transazioni contactless dall’inizio del 2018.

In più, in oltre 15 mercati europei (tra i quali, Danimarca, Croazia, Grecia, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia e Russia), le transazioni contactless presso i punti vendita hanno già superato la quota del 50%. I continui progressi sul versante tecnologico sia nel settore dei pagamenti che nell’analisi dei dati, di fatto, stanno guidando l’evoluzione delle infrastrutture tecnologiche nella stragrande maggioranza dei Paesi europei, permettendo e con sempre maggiore incisività operazioni integrate e, allo stesso tempo, efficienti.

Michele Centemero Country Manager di Mastercard Italia

Michele Centemero, Country Manager di Mastercard Italia, dichiara: “La continua crescita del contactless in Italia è la conferma che questa tecnologia piace ai consumatori, perché consente loro di effettuare pagamenti in modo semplice, veloce e sicuro, da ogni dispositivo e in ogni momento della loro vita”.

Poi, Centemero aggiunge: “Questo nuovo traguardo raggiunto, 1 transazione su 2 è contactless, con oltre 35 milioni di carte contactless in circolazione, dimostra il costante impegno di Mastercard verso la digitalizzazione del Paese, partendo proprio dai consumatori e dalle loro esigenze”.

Inoltre, Mastercard conferma il proprio obiettivo diretto a estendere a tutta Europa gli standard di accettazione contactless, abilitando tutti i terminali entro il 2020.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience