In arrivo un nuovo Bennet Drive in Piemonte

In arrivo un nuovo Bennet Drive in Piemonte In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Prosegue la fase di aperture per il servizio Bennet Drive: il servizio click and collect è nuovamente in arrivo in Piemonte, a Caselle Torinese.

Quindi, anche nella cittadina ubicata in provincia di Torino, i clienti Bennet potranno usufruire del servizio che permette di ordinare la spesa comodamente on line. L’apertura di Caselle Torinese, stabilita dall’insegna per Giovedì 27 Settembre, giunge dopo quelle di Chivasso, Nichelino, Pavone Canavese e Ciriè, quest’ultimo recentemente inaugurato. L’obiettivo di Bennet Drive consiste nel rispondere alle esigenze dei clienti in modo da agevolarli nel corso della loro shopping experience: il servizio si rivolge a chiunque abbia la necessità di fare la spesa in modo pratico e veloce, scegliendo sempre e comunque i prodotti offerti presso gli store Bennet.

Cliccando su BennetDrive.it da qualsiasi device, 24 ore su 24, i clienti possono scegliere i prodotti da portare a casa e passare, poi, a ritirarli nell’apposita piattaforma in qualunque momento della giornata. La spesa viene caricata direttamente nell’automobile del cliente da un addetto Bennet e senza costi aggiuntivi. Il pagamento può essere effettuato alla consegna tramite POS e senza scendere dall’autovettura. Con Bennet Drive, i clienti possono scegliere tra le stesse offerte presenti nel punto vendita, con la possibilità di ordinare sia i prodotti freschissimi che i prodotti di produzione Bennet.

A supportare il lancio del Bennet Drive di Caselle Torinese sono una intensa attività di comunicazione e una dinamica promozionale dal marcato impatto commerciale che prevede, dal 27 al 30 Settembre, il rimborso del 25% in buoni sconto utilizzabili sul totale della spesa dall’1 al 14 Ottobre, presentando la Carta Bennet Club, con una soglia minima di spesa pari a 50 euro. Con la diciassettesima attivazione Bennet Drive, viene riaffermata la volontà, comunicata a più riprese dall’insegna stessa, di arrivare ad attivare gradualmente il servizio su tutta la rete aziendale, coprendo innanzitutto 40 store entro il 2019 .

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience