On line food delivery: risultati positivi per Just Eat nel primo semestre 2018

On line food delivery: risultati positivi per Just Eat nel primo semestre 2018 In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Just Eat, Gruppo operante nel mercato globale nell’on line food delivery, ha presentato i risultati intermedi del 2018 dai quali emerge una performance di segno positivo nei primi sei mesi dell’anno.

Nel dettaglio, gli ordini sono aumentati in misura pari al +30%, i ricavi hanno registrato un incremento del +45%, attestandosi a 358,4 milioni di sterline (nell’analogo periodo del 2017, il valore era pari a 246,6 milioni di sterline), con una crescita del +46% su base forex neutra. Inoltre, emerge un aumento dell’EBITDA del +12%, pari a 82,7 milioni di sterline. Sul versante internazionale, Just Eat riporta una crescita dei ricavi del +36%, trainata da un significativo aumento degli ordini in Italia, Spagna e Messico. In particolare, gli ordini effettuati dai clienti tramite l’App Just Eat rappresentano il 54% delle ordinazioni totali (nel primo semestre del 2017, la percentuale si attestava al 46%).

In virtù dell’attuale performance e sulla base della strategia adottata del Gruppo, il CDA di Just Eat aumenterà gli investimenti per la crescita a lungo termine da 50 a 55-60 milioni di sterline: di conseguenza, le previsioni per il fatturato 2018 vengono innalzate da 660 - 700 milioni a 740 - 770 milioni di sterline. La previsione per l’EBITDA sottostante per l’intero anno resta invariata a 165 - 185 milioni di sterline.

Peter Plumb, CEO di Just Eat, dichiara: “Il Gruppo Just Eat ha servito 24 milioni di clienti con 104 milioni di cibo a domicilio, attraverso le piattaforme del gruppo in tutto il mondo. L’incremento dei nostri investimenti in tecnologia, nel marchio e nella consegna consente al nostro servizio di diventare ancora più facile da usare, offrendo ai nostri clienti una maggiore scelta. Sono soddisfatto dell’ottima partenza di quest’anno ed entusiasta dell’opportunità di soddisfare sempre più persone con esperienze di cibo a domicilio piacevoli utilizzando le nostre piattaforme”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience