http://www.ikn.it/evento/10296/customer-day/home

 

Nexi introduce gli SmartPOS in Italia

Nexi introduce gli SmartPOS in Italia In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione del Netcomm Forum 2018, a Milano, Nexi ha presentato i nuovi SmartPOS: si tratta di terminali evoluti e basati su tecnologia Android. Gli SmartPOS sono un mix di design e tecnologia che permette ai retailer di semplificare la gestione dell’attività commerciale.

Diversi i vantaggi offerti ai merchant dalle nuove soluzioni: l’accettazione, con un unico strumento, di tutti i sistemi di pagamento esistenti (carte di credito e debito, prepagate, carte contactless, mobile payments, QR Code e buoni pasto); la possibilità di usare il POS come registratore di cassa grazie all’integrazione con una stampante fiscale e un software gestionale dedicato; l’accesso a molteplici servizi attraverso un App store dedicato al commercio e integrato nello SmartPOS. In particolare, il Nexi App Store consente ai retailer di accedere a un ecosistema di App per il business che aiutano a gestire in modo semplice ed efficiente le attività dello store.

Al momento del lancio dello SmartPOS in Italia, previsto entro la fine di giugno, saranno già disponibili diverse App che consentiranno all’esercente di gestire, per esempio, la fatturazione elettronica, la prenotazione dei tavoli, il food delivery e le carte loyalty. Gli SmartPOS, prodotti da Poynt, azienda con sede nella Silicon Valley e specializzata nell’innovazione dei terminali di pagamento, saranno distribuiti in esclusiva per l’Italia da Nexi per il prossimo quinquennio. Inoltre, sia i servizi che le App integrate negli SmartPOS sono selezionati direttamente dal team di Strategy & Innovation di Nexi.

Enrico Trovati, Merchant Services Director di Nexi, ha dichiarato: “Finalmente, anche il POS diventa Smart: abbiamo scelto di lanciare i nuovi SmartPOS per portare, insieme alle nostre banche partner, un prodotto unico nel suo genere in Italia, innovativo, completo. È una rivoluzione nel punto vendita che consente di semplificare l’attività quotidiana dell’esercente, migliorare l’esperienza di pagamento del consumatore e che spinge la diffusione dei pagamenti digitali nel nostro Paese”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience