Microsoft Italia nomina Nicola Schirru Direttore della Divisione Business Applications

Microsoft Italia nomina Nicola Schirru Direttore della Divisione Business Applications

Vota questo articolo
(0 Voti)

Microsoft Italia ha nominato Nicola Schirru Direttore della Divisione Business Applications. Nell’ambito del suo nuovo ruolo, Schirru coordinerà la strategia di business e dirigerà le attività marketing della Divisione, riportando direttamente a Barbara Cominelli, Direttore Marketing and Operations di Microsoft Italia.

Nato nel 1981, Schirru si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Cagliari e, in seguito, ha conseguito un MBA in General Management presso la Rotterdam School of Management in Olanda. Prima del nuovo incarico, Schirru ha ricoperto il ruolo di Strategy and Planning Lead, operando in collaborazione con il Leadership Team di Microsoft Italia per guidare sia le priorità di business che i progetti strategici della filiale. In precedenza, è stato Partner Strategy and Business Development Lead, incaricato di definire la strategia e di accompagnare l’ecosistema dei partner nel passaggio al Cloud.

Prima di approdare a Microsoft, il manager ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nel settore della business innovation, gestendo attività di R&S per lo sviluppo di soluzioni business IoT in Telit Communications e, successivamente, guidando le attività Marketing and Partner Management in Vodafone, con l’incarico di costruire strategia e business delle soluzioni IoT per il domestic market.

Appena nominato, Nicola Schirru ha così commentato: “Sono entusiasta di entrare a far parte del team Business Applications e di contribuire alla trasformazione digitale dei nostri clienti tramite la piattaforma Dynamics 365 e le sue applicazioni business innovative, con al centro Intelligenza Artificiale e Mixed Reality”.

Inoltre, Schirru ha aggiunto: “Le applicazioni di Core Business sono una priorità di investimento delle aziende che vogliono innovare il proprio business, migliorarlo e farlo crescere più velocemente. Intendo aiutare le imprese italiane e i partner di canale a cogliere l’opportunità di trasformazione digitale, facendo leva sulle nuove tecnologie e i nuovi scenari offerti dalle Business Applications di Microsoft”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience