Digital Retex fa approdare SEA Aeroporti di Milano su WeChat

Digital Retex fa approdare SEA Aeroporti di Milano su WeChat

Vota questo articolo
(0 Voti)

È Milano a confermarsi capitale dello shopping italiano e fra le maggiori mete europee predilette dai turisti cinesi: ogni anno, più di mezzo milione di cittadini della Repubblica Popolare sbarcano negli aeroporti milanesi e scelgono le vie del quadrilatero della moda per fare acquisti.

Per questo motivo, il Gruppo SEA, responsabile della gestione degli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa, ha appena attivato il proprio account ufficiale su WeChat, la più diffusa piattaforma fra i consumatori cinesi, grazie a un accordo siglato con Digital Retex, partner ufficiale di WeChat in Europa. Essendo WeChat il canale ideale per comunicare in Cina, è con il supporto di Digital Retex che SEA mira a centrare un obiettivo strategico che consiste nel fornire all’utenza cinese sia contenuti e sia servizi dedicati tramite il canale on line per loro più familiare.

In Cina, WeChat non è soltanto un social media, ma una piattaforma on line di servizi con circa 1 miliardo di utenti attivi al mese, con una penetrazione nelle maggiori città che supera il 93% e che viene utilizzata, oltre che per chattare e navigare, anche per acquistare prodotti e servizi e pagare direttamente on line.

Fausto Caprini AD Digital Retex

Fausto Caprini, Amministratore Delegato di Digital Retex, ha dichiarato: “L’importanza del flusso dei visitatori cinesi che scelgono Milano come loro meta rappresenta un dato di primaria importanza. La scelta di SEA si colloca in un contesto di internazionalità e di sensibilità culturale verso una clientela attratta dal nostro Paese: quindi, era necessario presentarsi con un biglietto da visita per loro di facile comprensione, allo scopo di poterli accompagnare alla scoperta di Milano e delle nostre eccellenze”.

Arrigo Santini SEA

Arrigo Santini, E-Channel Manager di SEA, ha sottolineato: “L’apertura di un account ufficiale WeChat è un ulteriore passo della nostra strategia per l’accoglienza dei viaggiatori cinesi, ai quali vogliamo permettere di programmare con comodità e facilità il loro viaggio a Milano e la permanenza nei nostri aeroporti. WeChat rappresenta, senza dubbio, il canale più adatto per farlo”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience