Le solutions di Pricer supportano il Supermercato del Futuro di Coop valorizzando la customer experience

Le solutions di Pricer supportano il Supermercato del Futuro di Coop valorizzando la customer experience

Vota questo articolo
(1 Vota)

Pricer, società svedese specializzata in soluzioni digitali rivolte sia alla trasformazione del customer journey che all’ottimizzazione delle performance degli store, supporta anche il Supermercato del Futuro Coop di Milano Bicocca.

Il supermercato, co-progettato da Accenture, ha adottato la tecnologia Optical@Pricer e Suite4Pricer per attivare soluzioni innovative dirette a facilitare l’interazione con i clienti in real time, oltre a consentire sia una migliore gestione degli articoli negli scaffali che un’ottimizzazione della customer journey nel punto vendita. In particolare, la tecnologia targata Pricer è stata adottata da Coop come scelta strategica di lungo termine per offrire una shopping experience ancora più fluida ai propri clienti, favorendo, al tempo stesso, nuovi modelli di vendita e di marketing.

Il nucleo centrale del sistema Optical@Pricer installato presso il supermercato Coop di Milano Bicocca è rappresentato dalla piattaforma ottica senza fili e dalle etichette elettroniche digitali HD che utilizzano la tecnologia E-ink. Ciò permette al retailer di dialogare in real time con le etichette: nel dettaglio, oltre 900 volte più rapidamente rispetto ad altre tecnologie e consumando 100 volte meno energia. Grazie a questa specifica piattaforma orientata alle esigenze future, Coop può aggiungere agevolmente ulteriori nuovi servizi rispetto alle soluzioni già in essere e ciò senza dover investire in nuove infrastrutture.

Pricer

Presso lo store, il sistema Optical@Pricer e la Suite4Pricer prevedono una serie di funzionalità che supportano, da un lato, lo staff del punto vendita nell’operatività e nello svolgimento delle proprie attività e, dall’altro, offrono ai clienti strumenti per massimizzare la rispettiva shopping experience. Si tratta di una vera e propria case history di innovazione nell’ambito retail, dal momento che lo store milanese presenta alcune soluzioni applicate per la prima volta nel nostro Paese. Tramite l’Instant Flash presente nella Suite4Pricer, le etichette attivano indicatori luminosi (flash) che semplificano le attività svolte nello store, come, per esempio, l’individuazione della posizione di un prodotto, la segnalazione dell’esaurimento di una referenza, la notifica degli articoli in promozione oppure la gestione puntuale degli articoli giunti a scadenza.

L’Instant Flash consente anche di aiutare lo staff nell’ambito di attività dove sono fondamentali la reattività e la precisione, come, in particolare, il rifornimento a scaffale: è sufficiente scansionare il codice a barre del prodotto e, in real time, il sistema attiva l’indicatore luminoso presente sull’etichetta segnalando allo staff il punto esatto dello scaffale dove intervenire. Tutto ciò permette di migliorare l’efficienza fino all’80%, riducendo gli sprechi e aiutando i dipendenti meno esperti nello svolgimento delle rispettive mansioni.

Pricer

Ma non è tutto: un ulteriore modulo attivato nel supermercato di Milano Bicocca consiste nel sistema di localizzazione dinamica dei prodotti nel punto vendita. Tale modulo, parte della Suite4Pricer e denominato “Pricer Quick Search”, consente di localizzare autonomamente e dinamicamente l’ubicazione delle etichette all’interno di un’area. Staff e clienti, dal proprio smartphone oppure mediante palmari e totem digitali posizionati all’interno del supermercato, possono individuare agevolmente la posizione esatta degli articoli nel punto vendita tramite una mappa con motore di ricerca che fornisce anche indicazioni del percorso da seguire. Questo modulo si integra anche con altre applicazioni e fornisce informazioni aggiuntive quali la disponibilità di prodotti e le promozioni, offrendo al consumatore una vera e propria esperienza omnicanale.

Un ulteriore supporto attivato nel Supermercato del Futuro riguarda le funzioni avanzate di Click & Collect che facilitano le attività di picking da parte del personale, localizzando dinamicamente la posizione dei prodotti presenti nella lista della spesa e, quindi, attivando il flash presente sull’etichetta del prodotto corrispondente, nel momento in cui si è in prossimità dello scaffale. Tale funzione non soltanto consente di azzerare eventuali errori, ma, soprattutto, anche di ridurre fino al 74% il tempo necessario per la raccolta degli articoli corretti.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience