Tesisquare approda come sponsor al Campionato Mondiale Superbike 2019

Tesisquare approda come sponsor al Campionato Mondiale Superbike 2019

Vota questo articolo
(1 Vota)

La tech company Tesisquare, specializzata nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, è entrata nella scuderia Go Eleven, diventando sponsor ufficiale della squadra che gareggia con Ducati Corse nel Campionato Mondiale Superbike 2019.

Alla guida della nuovissima Ducati Panigale V4R, la prima 4 cilindri prodotta dalla casa di Borgo Panigale, c’è Eugene Laverty, pilota del Team Go Eleven che annovera 8 stagioni nel mondiale Superbike e 25 vittorie, 56 podi conquistati tra campionato mondiale Supersport e Superbike con costruttori quali Yamaha, Aprilia e Suzuki.  Classe 1986, il campione di Toome, piccola cittadina nell’Irlanda del Nord, corre come pilota professionista dal 2004 quando inizia la carriera in sella ad una Honda RS 125.

Nella stagione 2007, passa in classe 250 con la Honda RS 250 R del team Honda LCR. Poi, nel 2009, entra nel campionato mondiale Supersport con una Honda CBR 600 RR e, nel 2011, si sposta nel Superbike portando in pista la Yamaha YZF R1 del team ufficiale Yamaha World Superbike. Chiude la sua stagione d’esordio al quarto posto in classifica, con 303 punti e due vittorie. Il progetto Go Eleven trae origine dall’idea di Gianni Ramello.

In un primo momento, impegnata nell’ambito del campionato Mondiale Superbike come sponsor del BRC Racing, Go Eleven entra nel circuito Coppa del Mondo Superstock 1000, nominando Denis Sacchetti, ex pilota della squadra, team manager nel 2010. Dopo dieci anni di collaborazione con la Kawasaki, Go Eleven punta sulla Ducati, con il nuovo modello Panigale V4R e l’ingaggio del pilota Eugene Laverty.

Tesisquare si unisce, quindi, al team di Cherasco per tutta la durata degli eventi sportivi programmati per la stagione 2019, sponsorizzando i mezzi della squadra, le tute e gli spazi riservati all’hospitality. Obiettivo della sponsorizzazione è rimarcare le caratteristiche di dinamicità, affidabilità, innovazione e collaborazione delle due eccellenze del Made in Italy, all’interno delle quali si intende riaffermare sia lo spirito di appartenenza territoriale che quello strettamente valoriale.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience