Anche nel 2018, Geodis riceve il riconoscimento EcoVadis per le sue attività di CSR

Anche nel 2018, Geodis riceve il riconoscimento EcoVadis per le sue attività di CSR

Vota questo articolo
(0 Voti)

Geodis, player a livello internazionale nel comparto trasporto e logistica, ha ottenuto nuovamente da EcoVadis il riconoscimento “Gold” per la qualità delle sue attività nell’ambito della CSR (Corporate Social Responsibility).

Nel dettaglio, Geodis ha conseguito un punteggio complessivo pari a 70/100 (2 punti in più rispetto al 2017) ed è proprio tale valutazione a posizionare l’azienda tra le prime 300 su un totale di 30.000 valutate da EcoVadis. Quindi, EcoVadis attesta che Geodis è tra le imprese più avanzate e impegnate sul versante delle politiche di acquisto ambientali, sociali, etiche e responsabili, a prescindere dal comparto di attività.

Inoltre, l’analisi condotta da EcoVadis evidenzia come il livello medio per le aziende logistiche che richiedono tale certificazione ammonti a quota 45/100, addirittura 25 punti in meno rispetto a Geodis. La valutazione targata EcoVadis è basata su quattro specifiche tematiche: sociale, ambientale, etica aziendale e acquisti responsabili. Nel 2018, come nel 2017, Geodis si è distinta, in particolare, per le questioni ambientali, in merito alle quali ha riportato 90/100.

Marie Christine Lombard CEO Geodis

Marie-Christine Lombard, CEO di Geodis, ha così commentato: “Responsabilità ambientale e sostenibilità: oggi, questi due termini devono far parte della gestione di ogni azienda. Al di là dei semplici interessi economici, si tratta di considerare una prospettiva più ampia e pensare all’azienda come parte integrante della società, consapevole del suo impatto e del fatto che il suo obiettivo finale è anche sociale”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience