Partnership logistica tra Number1 Logistics Group e Carlsberg Italia

Partnership logistica tra Number1 Logistics Group e Carlsberg Italia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il recente convegno organizzato dell’Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet” sul tema “Ambiti di innovazione nella logistica: esperienze a confronto” aveva, tra gli obiettivi, l’illustrazione dei casi di innovazione attinenti le tematiche trattate in sette anni di ricerca.

Per presentare i propri progetti ed esperienze concrete, Number1 Logistics Group ha invitato al convegno Riccardo Montanucci, Customer Supply Chain Director di Carlsberg Italia, azienda che, dal 2009, è uno dei grandi clienti del portafoglio Number1.

Montanucci ha sottolineato: “Abbiamo accettato con entusiasmo l’occasione di condividere uno dei progetti di innovazione intrapresi con il nostro operatore logistico, quello relativo al nuovo customer portal. Il nostro business in generale, ma, soprattutto, quello del canale ho.re.ca, richiede una forte tempestività nella ricezione di informazioni relative all’esito delle consegne ai nostri clienti: ciò per il fatto che questa tipologia di punti vendita necessita di un lead time particolarmente stretto e propone orari di ricevimento diversi da quelli più tipici del mondo retail”.

Nello specifico, si tratta di un approccio all’innovazione che, nell’ambito della policy di Number1 Logistics Group, va sempre più di pari passo con la sostenibilità per rispondere alle crescenti istanze di rinnovamento di un settore in fase di continua evoluzione: nello scenario attuale, infatti, sia committenti che fornitori evidenziano l’importanza di lavorare per costruire una cultura del miglioramento continuo e a tutti i livelli.

Andrea Sacchi, Marketing Manager di Number1 Logistics Group, ha sottolineato: “Number1 ha da poco rinnovato il contratto con Carlsberg Italia, relativamente alla gestione di tutte le attività di logistica e di distribuzione nazionale. Questo importante accordo è stato sottoscritto secondo un preciso orientamento che vede nella sostenibilità e nell’innovazione i propri cardini”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience