Design e retail uniti al Fuorisalone 2018

Design e retail uniti al Fuorisalone 2018

Vota questo articolo
(1 Vota)

Arneg World: due progetti, una sola visione
Si è da pochissimo conclusa l’edizione 2018 del Fuorisalone di Milano, ma rimane vivo lo spirito di cambiamento e forte la creatività in casa Arneg World, gruppo leader internazionale nelle attrezzature per il settore del retail.

Sono due i progetti presentati dal gruppo durante la Design Week.

Welc(h)ome Market
Un punto vendita GDO perfettamente integrato in un appartamento residenziale in cui acquistare sentendosi liberi di vivere l’ambiente come un luogo intimo. Un progetto rivoluzionario che conferma la profonda sintonia di Arneg con le menti libere di Galileo Visionary District e della Scuola Italiana Design, alla ricerca di inedite soluzioni di vendita e personalizzazione, oltre ogni condizionamento.

Hotel Regeneration
Mostra-evento di oltre 4000 mq, un confronto del tutto inedito e sperimentale con il mondo dell’Hotellerie nel più grande happening dedicato al contract del Fuorisalone 2018. Arneg e Intrac in sinergia con l’architetto Simone Micheli, inserendo speciali angoli d’acquisto all’interno dell’hotel, hanno saputo creare un’esperienza d’acquisto “su misura”, delineando insieme i trend del futuro.
Il gruppo, partecipando a queste iniziative, ha voluto dare un messaggio chiaro e forte al suo pubblico: saper raccogliere le grandi sfide dell’innovazione, vera scintilla di ogni cambiamento, è l’unico modo per affrontare il futuro.

«La necessità di guardare oltre il consueto e la volontà di essere partecipi alle innovazioni commerciali e sociali della moderna GDO ci ha fatto raccogliere la sfida dello sviluppo di questo nuovo concept» dichiara Roberto Azzalin, Cabinet Engineering Director di Arneg, riferendosi a Welc(h)ome Market «Consapevoli che è solo un primo passo verso la scoperta di nuove soluzioni di vendita […] il pensiero e il prodotto Arneg vuole andare oltre i soliti schemi e tende ad evidenziare la vicinanza della nostra azienda alla ricerca del nuovo e al “fatto su misura”.»

Entusiasti della collaborazione con un architetto di fama internazionale come Simone Micheli, gli Store Concept Designer del gruppo raccontano: «Abbiamo voluto dimostrare come le nostre attrezzature possono essere collocate in diverse situazioni, non solo nel food retail.» Nathalie Dall’Olio di Arneg Italia. 
«Sempre più Intrac si sta affacciando e approcciando ad un nuovo mercato, molto più vicino all’interior design, collaborando con grandi studi di architettura e grandi firme del mercato.» Stefano Marcante di Intrac, consociata del gruppo.

Il messaggio che emerge, sintetizzato al massimo, è “Chi si ferma è perduto”.
E il Gruppo Arneg non è mai stato così in movimento.

Per maggiori info: www.arneg.it

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience